F1 | Abiteboul su Racing Point: “Hanno ammesso con orgoglio di aver copiato”

"Avranno sicuramente dei bravi fotografi"

Il francese ha ironizzato sulle dichiarazioni del team inglese di essersi ispirato alle foto della W10
F1 | Abiteboul su Racing Point: “Hanno ammesso con orgoglio di aver copiato”

Durante i test della pre-season, ha sorpreso tutti la netta somiglianza tra la Racing Point e la Mercedes W10 del 2019, al punto da essere stata soprannominata nel paddock: “La Mercedes rosa”. La scuderia di proprietà di Lawrence Stroll, insiste nel ribadire di essersi ispirata unicamente alle immagini della Mercedes 2019 per il design attuale.

“Ho notato che dicono onestamente di aver copiato”, ha dichiarato il team principal della Renault, Cyril Abiteboul, intervistato da Canal Plus.

“Devo ammettere che è la prima volta dopo anni di lavoro in Formula 1, che qualcuno dichiari con orgoglio di aver copiato tutto. Lo si può confrontare con un artista che forgia opere d’arte e dice di essere contento del suo lavoro”.

Il francese dubita che Racing Point sia stata in grado di costruire la monoposto 2020, apparentemente competitiva, basandosi solo su alcune foto:

“Avranno sicuramente dei bravi fotografi -ha scherzato- la domanda è se è possibile riprodurre soluzioni ingegneristiche così complesse in modo così accurato sulla base di informazioni aperte. Dopotutto, la macchina andava molto bene. Non intendo sviluppare ulteriormente questa idea, ma continuiamo a farci queste domande”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: Formula 1 | Abiteboul non ha dubbi: “Servono misure drastiche”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati