E’ fuori discussione una cancellazione del Gran Premio di Singapore

E’ fuori discussione una cancellazione del Gran Premio di Singapore

E’ fuori discussione che il Gran Premio di Singapore venga cancellato per la scarsa visibilità, secondo gli organizzatori della gara.

Nella città è nuvolo e c’è molta umidità, con le previsioni meteo che danno possibilità di pioggia durante il weekend di gara.

In aggiunta, nelle vicine foreste in Indonesia, i recenti incendi hanno generato una nebbia leggera in cielo, con gli indici d’inquinamento dell’aria che segnalano solo una “modesta” qualità dell’aria, secondo lo Straits Times Indonesia.

Assieme al rischio di correre sotto la pioggia con la pista illuminata artificialmente, sono sorte delle preoccupazioni circa la gara, con un’ipotesi che la gara potrebbe essere cancellata.

Jenson Button
ha notato: “C’è una regola che dice che se non possiamo vedere fino ad una certa distanza, non si corre”.

L’organizzatore della gara Lawrence Foo ha dichiarato che la visibilità non è un problema così evidente: “L’ho notato, ma fuori all’aperto, non è così male. Non ci aspettiamo problemi particolari”.

Alessandra Leoni

E’ fuori discussione una cancellazione del Gran Premio di Singapore
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

19 commenti
  1. Ingenuo (tifoso Ferrari)

    22 settembre 2011 at 10:24

    Peccato, per me è un circuito che proprio possono cancellare definitivamente…

  2. Ciccio

    22 settembre 2011 at 10:25

    Come diceva un cronista del 1600 e di nome William Shakespeare: “Molto rumore per nulla”. Figuriamoci se cancellano Singapore.

    • Ciccio

      22 settembre 2011 at 13:46

      Noto con dispiacere che sia il commento sopra, che quello mio ha qualche pollicino in giù. Per caso qualcuno gradisce i tilkodromi fasulli e pieni di soldini sporchi e riciclati dell’Asia sottosviluppata nella cultura motoristica??? Quanta gente va a vedere i GP europei??? E quanti quelli asiatici???
      Andiamo raga…

      • jumpy

        22 settembre 2011 at 17:03

        togliendo suzuka ovviamente

  3. strige

    22 settembre 2011 at 10:31

    a me piace come circuito, molto meglio di altri gp.

  4. David

    22 settembre 2011 at 11:01

    meglio correre alle 14 che alle 22 di sera

  5. MikeCTF (tifoso Ferrari)

    22 settembre 2011 at 11:03

    Staremo a vedere se li fanno correre durante il monsone!

  6. luca

    22 settembre 2011 at 11:32

    Spero che non si verifichino continui posticipi per la partenza come in Corea 2010, non posso aspettare tutto il pomeriggio davanti alla tv! C’è anche il lavoro e lo studio!

  7. Andrea

    22 settembre 2011 at 11:35

    a quel punto se deve essere cancellato, meglio correre di giorno qualche ora prima o dopo!

  8. Acropoli

    22 settembre 2011 at 11:50

    Mai dire mai

  9. Walter176

    22 settembre 2011 at 12:21

    Commento in controtendenza: potrebbe essere certamente noioso, assente di particolari punti di sorpasso o altro ma non è certo peggiore di Valencia o Abu Dhabi o qualche altro no? E poi la gara illuminata e’…”pittoresca”

  10. GOGOOO

    22 settembre 2011 at 14:28

    Sinceramente Singapore mi è sempre piaciuta a differenza di altre piste. Bella la città, poi in notturna ha un chè particolare! Questo cittadino, per me, deve rimanere!

    • Ciccia Pasticcia

      24 settembre 2011 at 13:52

      Allora siamo in 2 😉 io vorrei tanto andarci a Singapore!!!!!!!!!!!!!!!!

  11. D-Lord

    22 settembre 2011 at 15:00

    Si mandiamo pure i piloti al macello! cmq possono fare quel che gli pare, tanto io sto cesso di gara non la guardo!

  12. DavideAlex

    22 settembre 2011 at 18:05

    Se li facessero correre sotto la pioggia sarebbe senza dubbio emozionante, ma considerando che faranno entrare ogni 5 minuti la safety car, sperando ovviamente che non rimandino addirittura la partenza del Gp come in Canada, sarà la solita noia con il trenino di vetture in fila indiana e zero sorpassi, tipico dei circuiti cittadini.

  13. Paolo93

    22 settembre 2011 at 18:10

    Come ho già scritto per il GP d’India: il Dio Denaro è molto potente e fa molta paura.
    Comunque se per caso la gara la rimandano fino a quando ci sarà troppa visibilità (nel senso di luce naturale), la faranno il lunedì.

  14. francesco30

    22 settembre 2011 at 19:12

    CORRERE IL GP DI SINGAPORE DI GIORNO TOGLIEREBBE L’UNICO ASPETTO INSOLITO DELLA GARA, PERCHE’ IL CIRCUITO IN SE’ PER SE’ E’ BANALE….

  15. visce5schumythebest

    23 settembre 2011 at 01:26

    ecco i fifoni….
    Ricordiamo Stewart vincitore di Nurburgring 1969 con nebbia acqua e buio senza i pali di luce… meditiate PILOTI (se sono).

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati