Caterham, Pic: “Il calore dei tifosi giapponesi è incredibile”

Per il francese quello di Suzuka è uno dei tracciati più emblematici della F1

Caterham, Pic: “Il calore dei tifosi giapponesi è incredibile”

Dopo la discreta prestazione della Corea che l’ha portata a chiudere davanti alla Marussia, la Caterham si prepara alla gara di Suzuka con l’obiettivo sorpasso anche in classifica per ottenere il bramato decimo posto.

“Suzuka è un posto speciale, uno dei circuiti più belli del calendario, dove il supporto del pubblico è veramente forte a partire dal giovedì mattina fino alla domenica sera – ha affermato Charles Pic – Come tracciato è lì con Spa, Monaco e il Nürburgring tra i miei preferiti, in particolare il primo settore che è piuttosto veloce e vuole un certa precisione per massimizzare il proprio giro, mentre la seconda sezione permette di fare i sorpassi tra la Spoon e la 130R, due delle curve più celebri della F1″.

“Questo sarà il mio primo Gp del Giappone, anche in pista ci sono già stato l’anno scorso durante il FP1 – ha detto Giedo Van der Garde – Come tracciato è tra i più impegnativi della stagione per le diverse pieghe a medie e alta velocità che richiedono un certo coraggio per spingere davvero. Prima della Corea ho fatto un paio di sessioni al simulatore, dunque so cosa aspettarmi rispetto al 2012. Credo che sarà un weekend molto utile per il mio apprendistato”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati