Williams, Massa in pista con il nuovo muso

Arrivato a Sakhir nella notte

Williams, Massa in pista con il nuovo muso

Arrivato nella notte dall’Inghilterra, la Williams sta finalmente testando il nuovo muso che tanto ha fatto penare i tecnicidi Grove durante l’inverno. Il “naso” è infatti arrivato questa mattina dalla sede inglese della squadra ed è stato montato sulla FW38 di Felipe Massa per le classiche verifiche di comparazione rispetto alla vecchia evoluzione, attualmente in uso da Valtteri Bottas. La soluzione, rispetto a quanto dichiarato nelle settimane scorse, segue la filosofia introdotta da Ferrari nella SF16H, con un bulbo centrale inserito per scopi aerodinamici. La Williams ha quindi evitato il layout “Bruce” lanciato dalla Mercedes durante i test a Barcellona.

Nella parte inferiore è presente una feritoia che lascia presupporre un possibile utilizzo del sistema S-Duct. Il naso, presente solo nella vettura del brasiliano per una questione di tempistiche, risulta più corto di cinque centimetri e secondo quanto dichiarato dai tecnici Williams dovrebbe portare un incremento prestazionale vicino ai tre decimi.

Roberto Valenti

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati