Sauber soddisfatta per i chilometri coperti nella libere del Bahrain

Il passo però è da fondo griglia

Sauber soddisfatta per i chilometri coperti nella libere del Bahrain

Ormai sempre più lontana dal centro gruppo la Sauber ha chiuso nelle retrovie anche il primo giorno di prove libere sul tracciato di Sakhir.

“Ho coperto un buon chilometraggio in entrambi i turni alternando short a long run. In termini di guidabilità dell’auto non sono soddisfatto. Ci manca il passo” – ha dichiarato Felipe Nasr, 19° e 21°.

“Nel complesso sono contento dei giri completati, ma dobbiamo ancora imparare a conoscere la C35. Come performance siamo cresciuti, tuttavia c’è lavoro da fare per tirare fuori il massimo da ciò che abbiamo a disposizione” – il commento di Marcus Ericsson, 16° e 20°.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati