Vettel: “Ora dobbiamo rimanere con i piedi per terra”

"Sarebbe bello provare a dare del filo da torcere alla Mercedes"

Vettel: “Ora dobbiamo rimanere con i piedi per terra”

Sebastian Vettel – Nelle qualifiche per il Gran Premio di Malesia, Sebastian Vettel, ha conquistato la prima fila alle spalle di Lewis Hamilton.

“Oggi avevamo un buon ritmo e alla fine con Lewis è stata una battaglia molto serrata. L’anno scorso ci siamo trovati nelle stesse condizioni, con pneumatici da bagnato intermedi alla fine, e siamo finiti a un decimo di distacco. Quindi forse il prossimo anno… Sicuramente questo risultato ci mette in una buona posizione per domani. Credo che l’obiettivo sia fare la miglior gara possibile, e poi vedremo. La natura del tracciato si adatta bene alla nostra macchina, e quindi penso che possiamo fare bene, anche se qui a Sepang non si sa mai. La pioggia può arrivare in qualsiasi momento e rovinare tutto. Ora dobbiamo rimanere con i piedi per terra e pensare a noi stessi. La Mercedes è molto forte e ha un vantaggio evidente, ma sarebbe bello provare a dargli filo da torcere domani. Per loro negli ultimi mesi è stato un po’ troppo facile”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

7 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati