Vergne: “Potevo sostituire Seb in Red Bull”

Parole amare dell'ex Toro Rosso ai microfoni di Canal Plus

Vergne: “Potevo sostituire Seb in Red Bull”

Jean-Eric Vergne poteva seguire Daniel Ricciardo in Red Bull al termine dell’ultima stagione. Il francese ex Toro Rosso, ai microfoni di Canal Plus, ha spiegato che tra la Scuderia austriaca e il suo entourage c’era già un accordo secondo la quale JEV, in caso di addio da parte di Sebastian Vettel, sarebbe stato trasferito a Milton Keynes. Marko, però, ha poi preferito puntare di Daniil Kvyat, rompendo di fatto l’accordo tra Vergne e Mateschitz.

Ecco le parole di Jean-Eric Vergne: “Credo che la Red Bull non avesse idea che Vettel potesse davvero andar via. Quando è accaduto hanno dovuto promuovere Kvyat e annunciare di corsa Max Verstappen in Toro Rosso perché non aveva senso sostituire Kvyat dopo sola mezza stagione. Avevo un accordo con la Red Bull che avrei potuto sostituire Vettel nel caso fosse andato via ma forse non avevano idea che potesse accadere davvero”.

Roberto Valenti

Vergne: “Potevo sostituire Seb in Red Bull”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. pippo

    28 novembre 2014 at 17:10

    Deluso e arrabbiato c’è da capirlo.. per adesso e’ cosi’.. la loro premura e’ che Kyvat diventa una star per la Russia…

  2. grippato

    28 novembre 2014 at 18:49

    Solita classe RB.

  3. Ray74

    29 novembre 2014 at 13:49

    anche Buemi ci è passato ora in wec va come un pazzo.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati