ala mobile 2011

Focus F1

L’ala mobile posteriore: l’ennesima pazzia della FIA

Con questo pezzo vogliamo fare da portavoce di un malcontento generale, che sta colpendo anno dopo anno i tifosi storici della Formula 1, che per l'ennesima volta sentono come questo sport stia perdendo la sua connotazione originale. Speranze vane.. Francamente non se ne può più. La regola sull'ala mobile posteriore è la goccia che farà, probabilmente, traboccare un vaso già stracolmo e per qualcuno già traboccato da tempo.
by Alessandro Secchi">Alessandro Secchi