Stevens: “Contento delle qualifiche. Ora attendo con ansia la gara”

Nessun crono per l'altra Manor di Rossi rallentata dalle due bandiere gialle del Q1

Stevens: “Contento delle qualifiche. Ora attendo con ansia la gara”

Per la maggior parte delle libere del venerdì ai box causa maltempo e poca voglia di rischiare la Manor si è trovata a dover fare lavoro doppio durante l’FP3 di sabato mattina.

Prove sulla distanza, analisi gomme e giri lanciati sono stati il menu pre-qualifiche della scuderia britannica che al pomeriggio ha messo in scena la sua solita prestazione con un pizzico di sfortuna in più.

“Tutto sommato sono soddisfatto – ha detto Will Stevens, 19° – Essendo sceso subito in pista non sono stato rallentato dall’incidente di Ericsson, poi però al secondo tentativo sono apparse le bandiere gialle al secondo settore e ho dovuto alzare il piede. I long run mi sono sembrati positivi, dunque attendo con ansia la gara”.

“Purtroppo quanto successo ai colleghi nel Q1 ha rovinato i miei piani. Sono deluso di non aver potuto segnare neppure un crono. E’ la prima volta in carriera che mi capita – la frustrazione di Alexander Rossi – Non è stato certo un bel modo di prepararmi per una corsa asciutta, comunque il circuito mi piace per cui resto fiducioso”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati