Red Bull, Christian Horner: “Sarà una stagione molto difficile”

"Gli ultimi tre anni sono stati fenomenali"

Red Bull, Christian Horner: “Sarà una stagione molto difficile”

La Red Bull sostiene che quest’anno non ci sarà un singolo team a dominare quindi ci si aspetta un inizio di stagione particolarmente movimentato e pieno di incertezze.

Il team principal del team austriaco, Christian Horner, è convinto che il 2013 vedrà il ripetersi di alcune situazioni dell’anno precedente con alti e bassi.

“L’anno scorso il divieto degli scarichi soffiati ha avuto un grande impatto sul nostro avvio di stagione.”

“Come squadra, abbiamo ottimizzato le nostre performance migliorando i punti deboli della nostra vettura, concentrandoci sul suo sviluppo.”

“Penso che la prossima stagione avrà nuovamente alti e bassi: ci sono quattro o cinque squadre in grado di vincere e sarà difficile sia per i piloti sia per i team fare un buon e costante lavoro dalla prima all’ultima gara.”

“Nei giorni in cui non si può vincere, il terzo, il quarto o il quinto posto diventano importanti. Si deve essere certi di ottenere il massimo in ogni weekend.”

La Red Bull è a caccia del quarto campionato mondiale consecutivo in questa stagione.

“Gli ultimi tre anni sono stati fenomenali”, ha affermato. “Vincere sei campionati del mondo in tre anni è qualcosa di veramente notevole.”

“Ci sono solo altre tre squadre ad aver vinto per tre volte consecutive il titolo costruttori nella storia della Formula 1, quindi siamo estremamente motivati a cercare di conquistare entrambi i titoli. Faremo del nostro meglio per cercare di raggiungere questo obiettivo.”

“Saremmo sciocchi, però, se sottovalutassimo il calibro dei nostri avversari, sia per quanto riguarda i singoli piloti sia le squadre. Nel 2010 e l’anno scorso abbiamo vinto con un distacco minimo, e sono sicuro che quest’anno sarà una stagione molto difficile.”

Gianluca Latina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

51 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati