Record Ferrari, 2”4 per un pit-stop

Meccanici del Cavallino velocissimi in Cina: battuti di sei decimi i rivali

La Rossa torna ad avere i migliori meccanici della F1, grazie a un tempo incredibile ottenuto nel cambio gomme di Fernando Alonso
Record Ferrari, 2”4 per un pit-stop

La Ferrari ha chiuso male il GP di Cina ma è stata la migliore scuderia ad effettuare i cambi gomme. Nella classifica generale, ha battuto Mercedes, Red Bull e McLaren di sei decimi di mezzo ad ogni fermata.

Fernando Alonso ha impiegato nelle sue tre fermate 20”2, 20”1 e 20”0 e anche Felipe Massa è stato su tempi simili: il particolare più rilevante è dato dal sollevamento da terra della vettura e dal suo riposizionamento sull’asfalto. Secondo il quotidiano sportivo spagnolo Marca, la Rossa ha impiegato soltanto 2”4, che se confermato sarebbe il nuovo record in fatto di pit-stop in una gara. Complessivamente, i meccanici del Cavallino, un tempo proverbiali in fatto di velocità e l’anno scorso alle prese con una stagione negativa, sono tornati a essere i miglior della F1: sebbene non sia servito ai ferraristi questa volta a Shanghai, un vantaggio di 1”8 complessivo guadagnato nei pit-stop può fare la differenza in gara.

Ma il bello è che questi risultati sono stati raggiunti con le nuove pistole ad aria compressa che sono più lente rispetto a quelle ad elio dello scorso anno e che hanno una prestazione più lenta di circa due decimi. Ipoteticamente, la Ferrari potrebbe fare un cambio gomme in poco più di 2”, guadagnando un secondo a sosta: un potenziale che se la F2012 tornasse competitiva, darebbe a Fernando Alonso un netto vantaggio sui rivali. Se si pensa che due anni fa a Singapore i meccanici Red Bull cambiarono le gomme di Sebastian Vettel in 2”9, è chiaro il mutamento in corso. La F1 si gioca sul filo dei centesimi.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

69 commenti
  1. dj ultra

    18 Aprile 2012 at 18:31

    allora fermandosi a ogni giro recupariamo 6 decimi contro gli altri perfetto abbiamo il campionato in mano ora basta convincere la pirelli a fare gomme che durano un solo giro

  2. Franz Iacobelli

    18 Aprile 2012 at 19:48

    complimenti ai meccanici Ferrari, ma non è solo con la velocità dei cambi-gomme che si ritorna al top

  3. alex

    18 Aprile 2012 at 19:51

    un record ke nn serve a niente se nn si ha una buona macchina ke vince le corse

  4. Victor

    18 Aprile 2012 at 21:28

    mamma mia ci si deve accontentare davvero di poco anche quest’anno!!…speriamo negli sviluppi della macchina ed in qualche colpo di coda di Alonso…

  5. MAAXXX (tifoso Ferrari moderato)

    18 Aprile 2012 at 22:28

    fai schifo: non va bene

    sei bravo: non va bene lo stesso..

    ma che due paXXe!!!

    su raga, l’anno scorso ci si lamentava che oltre ad avere una cariola avevamo anche dei bradipi nel pit-stop..

    per ora abbiamo risolto almeno i pit-stop..

    la macchina: vedremo, per ora hanno rinnovato un pò il metodo di lavoro, magari non servirà, magari invece darà i suoi frutti.. in F1 può succedere di tutto..

    inoltre vorrei ricordare che se non si vince non vuol dire che siano tutti degli idioti a Maranello..

    • Francesco

      18 Aprile 2012 at 22:54

      …la calma è la virtù dei forti e dei campioni…

      aspettiamo, intanto spagna e vediamo di capire con l’upgrade dove siamo…

      io credo che il mondiale è ancora lungo e ne vedremo delle belle…

      almeno quest’anno ci divertiremo fino alla fine e non ad agosto già deciso tutto…

  6. Polemiche Blog

    18 Aprile 2012 at 23:13

    Allora.. diciamo alcuni lati positivi non detti. Le partenze: Alonso le ha migliorate tantissimo rispetto all’anno scorso. PitStop: Migliorati ottimo. La Macchina: E’ PEGGIO dell’anno scorso che aveva 3 decimi quest’anno sono 8 decimi abbondanti. L’anno scorso aveva velocità in rettilineo,quest’anno è un chiodo. Fate voi….

    • Francesco

      19 Aprile 2012 at 09:03

      Alonso ha migliorato le partenze rispetto all’anno scorso??????????

      Vorrai dire rispetto al 2010!!!!!!!!!!!

      Ma Monza 2011 dice nulla??????????????

      …e barcellona o valencia (non ricordo) nemmeno???????

      ma che mondiale hai visto lo scorso anno????????

      a meno che tu non intenda appunto il 2010!!!!!!!!!!

      • MicheleDV

        19 Aprile 2012 at 13:59

        C’è da dire che in quelle occasioni che citi Alonso non partiva 9° ma ben 5 posizioni in avanti…

  7. mario

    19 Aprile 2012 at 15:15

    anche la Mercedes nel pit di Schumacher ha impiegato 2,5 decimi……..ma senza montare una ruota!!! Che sfiga regà.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati