Piero Ferrari compie 64 anni

Piero Ferrari compie 64 anni

Piero Ferrari, Vice Presidente della Ferrari, compie oggi 64 anni. Il suo primo pensiero nel giorno del compleanno e' indubbiamente rivolto alla Formula 1.

" Il nostro primo obiettivo e' di tenere conto dei limiti del bilancio, che non pensiamo sia possibile controllare", aveva detto qualche giorno fa in un'intervista a "The Guardian". "Il secondo e' che secondo noi e' sbagliato che una squadra che accetti le limitazioni di bilancio abbia piu' liberta' e diverse regole tecniche. Se siamo tutti sulla linea di partenza di un Gran Premio, dobbiamo avere tutti le stesse regole, le stesse specifiche tecniche". E ancora: "Mio padre ha iniziato costruendo e vendendo macchine da corsa. Non possiamo dimenticare le nostre radici e la passione che mio padre ha messo in quest'azienda. Tutti quanti nella compagnia amano le corse, ma vogliamo gare con regole chiare e vogliamo che tutti partano dallo stesso punto. Regole uguali per tutti". "Il momento e' oggettivamente difficile – ha spiegato all'ANSA – c'é la crisi economica, bisogna contenere i costi, ma sono contrario al 100% al metodo che e' stato adottato. Le squadre hanno gia' dato quest'anno l'esempio su come ridurre i costi senza alterare lo spirito delle competizioni". Secondo Ferrari, le proposte avanzate dalla Federazione internazionale dell'automobile per il 2010 "non sono applicabili". "Non garantiscono – precisa – un controllo adeguato sui limiti imposti. Si avrebbero due pesi e due misure e questo non e' possibile. Servono regolamenti uguali per tutti". Il figlio del fondatore del Cavallino fa un riferimento ben preciso gia' esistente. "Abbiamo un esempio nel campionato GT – commenta – dove esiste un'interpretazione arbitraria dell'equilibrio peso-potenza. Non e' cosi' che si puo' gareggiare alla pari". Secondo Ferrari, "anche il pubblico chiede chiarezza". "Non c'é piu' stabilita' – dice – e la gente non capisce. Quello che chiedono loro e noi sono regole tecniche e sportive stabili e le stesse per tutti i team".

In giornata si terra' a Monte Carlo un incontro tra la Fia e la Fota, per discutere ancora su un possibile accordo delle parti per il Campionato 2010.

Piero Ferrari compie 64 anni
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati