Norbert Haug difende Stefano Domenicali dopo il flop di Melbourne

Norbert Haug difende Stefano Domenicali dopo il flop di Melbourne

Per un mondiale che si e' aperto male per la Scuderia Ferrari, molti media non sono riusciti a fare a meno di osservare che si e' trattato della prima volta dal 1993 senza Jean Todt al muretto, dato che la responsabilita' della squadra e' affidata adesso a Stefano Domenicali.

Al neoresponsabile del team di Maranello, e' arrivata invece attraverso l'agenzia Sid la solidarieta' di Norbert Haug, vicepresidente di Mercedes Motorsport: "Trovo davvero inopportune le critiche a Domenicali per quella che e' stata soltanto la prima gara. Per molti anni Stefano e i suoi uomini hanno costituito la base delle vittorie della Ferrari. Il suo team e' abbastanza forte per essere vincente in Malesia".

(g.08)

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati