Monza, celebrato il 5° Michael Schumacher Tribute

L'evento, organizzato dai Ferrari Club di Caprino Bergamasco, Vedano al Lambro e Varese, si è svolto sulla pista brianzola domenica 10 giugno

Monza, celebrato il 5° Michael Schumacher Tribute

La pista di Monza ha ospitato domenica scorsa (10 giugno, ndr) il Michael Schumacher Tribute, organizzato dai Ferrari Club di Caprino Bergamasco, Vedano al Lambro e Varese.

La giornata non è stata solo dedicata al grandissimo pilota tedesco, rimasto dei cuori dei tifosi della Rossa per le sue mirabili imprese in pista e alle prese con una lunga riabilitazione nella sua villa svizzera di Gland in seguito all’incidente sugli sci verificatosi sulle nevi di Meribel il 29 dicembre 2013, ma anche al ricordo di Jules Bianchi.

Al compianto pilota francese, cresciuto nel Ferrari Driver Academy e deceduto nel luglio 2015 per le gravi lesioni celebrali provocate dal terribile scontro con un trattore nel corso del GP del Giappone 2014, è stato dedicato un toccante minuto di silenzio.

L’edizione 2018 ha visto la partecipazione in pista di numerose supercar. Non solo Ferrari, ma anche vetture di altri prestigiosi marchi come Porsche, Lamborghini (presente all’evento Stefano Domenicali, attuale amministratore delegato della casa di Sant’Agata Bolognese ed ex team principal della Scuderia Ferrari, ndr) e Maserati.

Per l’occasione i club hanno composto sulla griglia di partenza il numero “5” con alcune delle vetture presenti, sia in onore della quinta edizione dell’evento che dei cinque mondiali vinti da Michael con la Ferrari.

Anche la famiglia Schumacher, per conto dell’addetta stampa di Michael e Mick, Sabine Kehm, ha ringraziato i club per l’organizzazione dell’evento e promosso la collaborazione con la Fondazione no-profit, Keep Fighting, ispirata a Michael Schumacher, a cui è stato destinato tutto il ricavo della giornata.

Avere la possibilità, per il quinto anno consecutivo, di poter partecipare attivamente all’organizzazione di questo speciale evento, come tifoso di Michael ed appassionato Ferrari, è stata veramente una fortuna. Ne sono orgoglioso”, ha dichiarato alla nostra redazione Ivan Rossi, segretario e referente soci del Ferrari L’Unico Club Varese.

Monza, celebrato il 5° Michael Schumacher Tribute
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati