McLaren scettica riguardo il doppio utilizzo del DRS in Canada

McLaren scettica riguardo il doppio utilizzo del DRS in Canada

Il direttore tecnico della McLaren, Paddy Lowe, ha dichiarato che avere due zone DRS nel Gran Premio del Canada potrebbe non sortire gli effetti desiderati.

Il DRS ha giocato un ruolo chiave nell’aumento dei sorpassi in questa stagione e la FIA ha deciso di introdurre due zone di utilizzo nelle gare di Montréal e Valencia.

Lowe, tuttavia, ha espresso il proprio scetticismo riguardo questa scelta. “La FIA ha sviluppato quest’idea come una possibile soluzione. Questa è la prima gara con il sistema impiegato in due settori del circuito”.

“Alla FIA pensano ovviamente che questo aiuterà molto nei sorpassi, perché è proprio la funzione del DRS. Ma che funzioni così o meno, è ancora tutto da vedere. Nelle nostre analisi – non ancora troppo dettagliate, devo ammettere che non è molto d’aiuto”.

“Il ruolo del DRS aiuterà sicuramente più nel rettilineo iniziale, nel secondo rettilineo potrebbe solo migliorare la performance. Vedremo cosa succederà”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

11 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati