Marussia, Ellinas: “E’ stato il giorno più bello della mia vita”

Problemi invece per Chilton che ha perso quasi l'intera sessione

Marussia, Ellinas: “E’ stato il giorno più bello della mia vita”

La giornata iniziale di test a Silverstone per la Marussia è coincisa con il debutto di Tio Ellinas, primo cipriota della storia a sedersi in un abitacolo della serie maggiore. Per lui, che sulla MR02 era salito solo per una prova in rettilineo a Kemble, 36 tornate e tanto apprendistato nel box.

“E’ stato il giorno più bello della mia vita e me lo ricorderò per sempre – il suo commento – Il lavoro ha riguardato soprattutto la familiarizzazione con la vettura, dal KERS al DRS, fino al complicato volante. Al principio mi sono impegnato in una serie di giri singoli, poi quando ho preso un po’ più la mano ho fatto dei long run. In generale sono contento della mia performance e credo lo sia stata anche la squadra. Ora però devo tornare a pensare alla stagione in corso e alle mie ambizioni in GP3”.

Non così proficuo è stato invece il pomeriggio del titolare Max Chilton, 12esimo: “Per un guasto all’unità di controllo del motore ho potuto disputare solo 58 minuti della sessione, ma perlomeno ho portato a termine quanto pianificato relativamente alle gomme. Giovedì partirò per la Russia dove nel weekend si terrà la Mosca City Racing e poi per l’Ungheria a cui sono legato da ottimi ricordi con la GP2”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati