La Haas accenderà per la prima volta il motore il 15 febbraio

Il team americano ottimista sulle chance di essere in pista al Montmelo già lunedì 22 febbraio

La Haas accenderà per la prima volta il motore il 15 febbraio

Per scoprirne la livrea dovremo aspettare il 22 febbraio quando si svelerà al mondo in occasione dei primi test pre-stagione di Barcellona. Non così lunga sarà invece l’attesa per sentire il suono del motore che spingerà la Haas nel suo debutto in F1.

“La prima accessione avverrà il 15 febbraio – ha dichiarato ad Autosport il team principal Gunther Steiner– Sarà il secondo passo importante dopo il superamento dei crash test obbligatori della FIA. Qualcosa di davvero eccitante e che non vedo l’ora di vivere”.

Quindi parlando dei lavori in corso il manager ha proseguito: “Siamo in perfetta tabella di marcia con la messa a punto e anche se ogni giorno emerge un problema sono certo che andrà tutto bene e che potremo essere in pista sin dal lunedì. In fin dei conti manca solo l’assemblamento”.

Infine sui piloti Grosjean e Gutierrez ha spiegato: “Si stanno preparando mentalmente e fisicamente all’inizio del campionato, oltre a dedicarsi al simulatore. La prossima settimana faranno la prova sedili”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Gran Premi

F1 | GP Imola: l’analisi delle qualifiche

Lewis Hamilton conquista la pole e scatterà davanti alle due Red Bull. Quarta la Ferrari di Leclerc
Per la novantanovesima volta in carriera, Lewis Hamilton prenderà il via di una gara dalla prima casella sulla griglia di