La Force India annuncerà i suoi piloti questa settimana

Sutil favorito su Kobayashi e Senna

La Force India annuncerà i suoi piloti questa settimana

La Force India si appresta ad annunciare l’identità del compagno di squadra di Paul di Resta per il 2013.

Il servizio di news indiano IANS ha riportato che l’annuncio ufficiale è stato ritardato, ma adesso il team di Vijay Mallya è pronto per annunciare il suo nuovo pilota.

“L’annuncio dovrebbe essere fatto la prossima settimana” ha dichiarato una “fonte importante” molto vicina al team di Silverstone.

Adrian (Sutil) sembra il partner ideale per di Resta poichè ha l’esperienza richiesta nel mondo della F1. Allo stesso tempo, Mr Mallya considera tutte le altre opzioni disponibili” ha aggiunto una fonte anonima.

Si pensa che gli altri candidati siano Kamui Kobayashi, che è riuscito a rilanciarsi grazie alla raccolta fondi lanciata sul suo sito e il brasiliano Bruno Senna, appoggiato da munifici sponsor.

La fonte ha anche aggiunto che Jules Bianchi, terzo pilota ufficiale Force India nella passata stagione nonchè membro della Ferrari Driver Academy, non ha abbastanza esperienza per competere col tedesco Sutil nella corsa al sedile.

Per quanto riguarda il pilota confermato, vale a dire di Resta, la fonte ha commentato: “Ha sempre fatto il massimo, ha ottenuto molti risultati ed è sensato confermarlo”.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

6 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Sutil lascia la Williams

Il tedesco sarebbe vicino ad un accordo per correre in un'altra serie
Adrian Sutil ha deciso di guardare altrove. Il tedesco, chiamato dalla Williams a ricoprire il ruolo di tester dopo i
News F1

Sauber citata in giudizio da Adrian Sutil

Un episodio analogo a quello dello scorso anno che vide protagonisti la scuderia di Hinwil e Van der Garde
Si prospetta un inverno caldo per la Sauber. Per la seconda stagione consecutiva il team di Hinwil è al centro
News F1

Sutil torna a Suzuka per ricordare Bianchi

Il 5 ottobre di un anno fa la gru contro cui andò a sbattere la Marussia stava rimuovendo la Sauber del tedesco
Poco meno di un anno fa si era trovato ad essere impotente spettatore a bordo pista del fatale incidente che