La FIA sceglie una singola zona DRS per l’Ungheria

La FIA sceglie una singola zona DRS per l’Ungheria

La FIA ha deciso di collocare la zona di DRS sul rettilineo principale del traguardo all’Hungaroring per questo weekend di Gran Premio d’Ungheria.

Anche se l’organo di governo ha preso in considerazione più zone DRS in alcuni circuiti quest’anno, ha scelto di collocare una singola area sullo stretto e tortuoso circuito di Budapest.

La zona DRS avrà inizio 70 metri dopo la curva finale, con il punto di rilevamento prima dell’ultima curva, la curva 14.

L’Hungaroring è sempre stata una pista difficile per i sorpassi, la curva a destra in discesa dopo il rettilineo rimane la posizione più comune per i sorpassi, nonostante la pista sia stata rinnovata pochi anni fa per cercare di produrre più opportunità di sorpasso anche altrove.

La FIA sceglie una singola zona DRS per l’Ungheria
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

27 commenti
  1. MikeCTF (tifoso Ferrari)

    26 luglio 2011 at 11:57

    Secondo me il Nurburgring ha dimostrato che il DRS è pressochè inutile… servono circuiti VERI dove si esaltano i piloti VERI!

    • Fernando

      26 luglio 2011 at 12:23

      Lo ha dimostrato il GP di Germania, ma anche quello di Valencia: il DRS è nulla se non si hanno piste con rettilinei chilometrici, il giapponesino volante ha dimostrato che non serve una diavoleria per i sorpassi, ma fegato e bravura.

    • D-Lord

      26 luglio 2011 at 13:00

      per me al Nurburing hanno sbagliato la S alla fine del rettilineo del DRS, in altre piste si era già visto che non si riusciva a sorpassare alla fine del rettilineo ma in curva si, nella S invece è proprio impossibile stare appaiati con quei cordoli altissimi.

  2. iorek

    26 luglio 2011 at 12:12

    dura trovare due punti per il drs in ungheria !!!!

    • Mattia

      26 luglio 2011 at 12:20

      Oltre che nel rettilineo principale, la FIA, se ne voleva aggiungere un altro, poteva metterlo nel rettilineo dove Massa è stato colpito dalla molla nel 2009.

  3. Mattia

    26 luglio 2011 at 12:24

    Per quanto riguarda i sorpassi all’Hungaroring e l’importanta della pole position, bisogna dire nelle ultime sei edizioni solo Lewis Hamilton nel 2007 ha vinto partendo dalla pole position.

  4. Diog

    26 luglio 2011 at 13:05

    A mio parere il DRS serve eccome !!

    basta vedere il sorpasso di Alonso a Valencia su Webber.
    Negli anni passati non si riusciva neanche a prendere la scia a momenti ; )

  5. Gianni (tifoso ferrari)

    26 luglio 2011 at 13:13

    “La zona DRS avrà inizio 70 metri dopo la curva finale”..ma dico io, perche non subito dopo la curva???non capisco perche si vuole limitare la lunghezza della drs zone…se sto dispositivo c’è almeno si cerchi di renderlo utile, altrimenti deve essere eliminato.

    Ciao
    Gianni

    • Diog

      26 luglio 2011 at 13:16

      Bho magari per una qualche stabilità in uscita di curva ma non voglio dire cavolate xD !

      • Mattia

        26 luglio 2011 at 14:40

        No, semplicemente è per limitare la lunghezza del tratto in cui si può utilizzare il dispositivo.

  6. Originalibero

    26 luglio 2011 at 13:19

    ….chissà come avrebbe funzionato il DRS nel vecchio circuito dell’Hockenheim!!!
    Jean Alesi sarebbe andato a Monaza a quasi 400 K/h!!! 😀

    • Diog

      26 luglio 2011 at 13:29

      si sarebbero fusi i motori in quel circuito li : D

      certo che era veramente un circuto tutto a sè

      • webferrari

        26 luglio 2011 at 14:16

        rotti…magari

    • D-Lord

      26 luglio 2011 at 14:18

      sarebbero arrivati a limitatore prima, a barcellona su quel mega rettilineo non si riusciva a passare lo stesso

  7. Amos (Tifoso Sutil e Force India)

    26 luglio 2011 at 14:20

    Che Schifo questa pista con le moderne F1.. CHE SCHIFO! e ripugnante.. però se ci corre la F1, e sempre da vedere!

  8. webferrari

    26 luglio 2011 at 14:25

    Troppo businness!!!!

    • Diog

      26 luglio 2011 at 14:31

      Si businnes !
      Però anche le nuove piste fanno cacare xD
      dovrebbero esseere tutte come SPA !

    • webferrari

      26 luglio 2011 at 15:00

      Appunto…molto businness e poco sport. I tilkodromi sono figli del businness.

      🙁

  9. luca bacci(tifoso ferrari e schumacher)

    26 luglio 2011 at 15:08

    ieri abbiamo visto una gara a mio dire la migliore del campionato, grazie ad una pista che può essere chiamata tale. non le porcate che cercano di propinarci in questi ultimi anni. w le piste vere! e via il drs che non serve a niente. per i sorpassi ci vogliono delle piste vere!! poi anche le pirelli effettivamente hanno dato una mano

    • Diog

      26 luglio 2011 at 15:22

      vero sono proprio d accordo con te !
      infatti era un tracciato che non è stato disegnato da quel tedesco tutto modernità e niente spettacolo….. non capisco perchè la federazione si ostini a dare in mano i progetti a lui dopo il malcontento degli appassionati !!
      per esempio il circuito di abu dhabi e improponibile 😉

  10. Chris (tifoso J. Button)

    26 luglio 2011 at 16:02

    Nei 2014 metteranno anche 2 missili per ogni monoposto sopra le fiancate da poter sfrutare dopo il primo pit stop e con il quale fare fuori gli avversari davanti prendendo la mira al radar sul volante, stile caccia americani. I missili potranno essere sganciati se tra le vetture vi è una distanza di almeno 300 metri.

  11. Diog

    26 luglio 2011 at 16:14

    ahahaahhahahahaahahahaahahah bella questa 😀
    e magari per chi si difende un congegno per gettare olio in pista XD

    • Chris (tifoso J. Button)

      26 luglio 2011 at 16:48

      O magari anche dei chiodi ben appuntiti! 😀

  12. Diog

    27 luglio 2011 at 10:12

    In ogni caso a mio parere il DRS quest’anno è servito molto…. visto che già adesso il numero dei sorpassi è aumentato del doppio rispetto al 2010.
    Sono curioso di vedere che aiuti darà nel GP di Monza !
    sono riuscito ad acquistare i biglietti e spero veramente in un GP emozionante quest’anno.

  13. PaoloF

    27 luglio 2011 at 11:44

    Dove altro potevano pensare di far utilizzare il drs in questa pista ridicola e odiosa.
    Forse è l’unica pista dove potrà essere utile, anche se il Nurburgring mi fa pensare il contrario, comunque via l’Ungheria, via Valencia e via il drs, fateli correre in piste serie.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati