Il Nurbugring punta ad un contratto a lungo termine

Il Nurbugring punta ad un contratto a lungo termine

Gli attuali problemi finanziari del Nurburgring non precludono alla pista un futuro in F1. E’ questo il parere del boss del circuito Jorg Lindner, che ha dichiarato che la compagnia guidata da lui e da Kai Richter ha un leasing sul circuito sino al 2040.

“Ho intenzione di rispettare questo accordo” ha dichiarato al giornale Rheinische Post.

Il Nurbugring è attualmente coinvolto in un processo di insolvenza, ma Lindner ha dichiarato che le trattative con Bernie Ecclestone sono ancora in corso (come affermato da Ecclestone stesso qualche settimana fa).

“Tutti stanno parlando di Mr Ecclestone, ma nessuno eccetto noi parla con lui” ha sottolineato Lindner, che ha rivelato di essersi incontrato con l’ottantunenne inglese a Londra di recente.

L’argomento era il contratto per la gara di F1.

“Noi puntiamo ad una relazione a lungo termine non solo per il 2013” ha insistito il boss del circuito.

“Chi tratta il processo ci ha assicurato che gli accordi che faremo con Mr Ecclestone giocheranno un ruolo nel processo di insolvenza”.

“Naturalmente, il valore di un’eventuale vendita sarebbe molto alto con un contratto per la F1” ha dichiarato Lindner.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati