Il nuovo presidente della F1 Chase Carey presente al GP di Singapore con Bernie Ecclestone

I due parleranno di Formula 1 del futuro di Ecclestone...

Il nuovo presidente della F1 Chase Carey presente al GP di Singapore con Bernie Ecclestone

Il nuovo ed il vecchio insieme nella splendida cornice di Singapore. Una specie, meglio dire un inizio, di passaggio di consegne tra la F1 di oggi e quella del futuro. Chase Carey, manager di Liberty Media e presidente in pectore della Formula 1, assisterà infatti al GP di Singapore in programma questa settimana.

Inizialmente Bernie Ecclestone non doveva presenziare alla gara, per restare a Londra a lavorare sugli ultimi dettagli della cessione della F1 da CVC ai nuovi proprietari Liberty Media. Probabilmente però l’ormai ex presidente del Circus ha avuto un ripensamento, decidendo di fare da Cicerone al nuovo presidente Carey. I due potranno così discutere della Formula 1 del futuro e anche del ruolo di Ecclestone, che per contratto dovrebbe rimanere in sella per altri tre anni. Ma la conferma di Bernie non è scontata e servirà prima un confronto di idee con i nuovi proprietari sulla gestione del Circus.

Antonino Rendina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati