Il Bahrain è pronto ad ospitare la F1, Ecclestone frena

Il Bahrain è pronto ad ospitare la F1, Ecclestone frena

Gli organizzatori del GP Bahrain hanno dichiarato di essere pronti ad ospitare la Formula 1 e a chiederne quindi il reinserimento in calendario. Sebbene il futuro dell’evento sia stato incerto sin dal rinvio di marzo a causa della rivoluzione che ha investito il Paese, gli organizzatori hanno dichiarato oggi che la situazione è migliorata in modo sufficiente da permettere lo svolgimento della gara.

Rappresentati del Bahrain si sono recati in Turchia per discutere con i vertici della Formula 1.

Bernie Ecclestone si è detto cauto a riguardo. Un’altra gara dovrebbe essere spostata per fare posto al Bahrain: “Siamo felici che loro siano in grado di poter ospitare la gara ma cio’ significa un cambio di data per un’altra gara. Siamo felici di farlo. Ma non vogliamo cambiare il calendario ed improvvisamente scorprire che qualcosa va storto e ci sono ancora problemi”.

A chi gli ha chiesto se è in trattativa con il GP Brasile per un cambio di date Ecclestone ha risposto: “Ho parlato con molte persone”.

Infine un commento sul GP Turchia che potrebbe sparire dal calendario dell’anno prossimo: “Mi piacerebbe tornare qui. Ho creato io questa gara. Domani vedro’ alcuni ministri. Vedremo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati