I piloti McLaren vanno bene per altri 5 anni

I piloti McLaren vanno bene per altri 5 anni

Martin Whitmarsh ritiene che gli attuali piloti McLaren possano essere buoni compagni di squadra per altri cinque anni.
Il 2011 è la seconda stagione che Hamilton e Button disputano insieme nello stesso team, ma si è ipotizzato per Hamilton un passaggio alla Red Bull.

“Abbiamo avuto coppie di piloti che hanno lavorato con noi per molti anni, e io spero che quella attuale prosegua ancora per molto tempo. Jenson ha una sorta di pace interiore, è innamorato della F1 e finchè sarà competitivo vorrà continuare. Non c’è alcuna ragione per cui non possa rimanere in McLaren per almeno altri cinque anni”, ha dichiarato Whitmarsh, affermando che Jenson e Lewis sono altamente competitivi ma anche amici. “Jenson ha davanti ancora cinque anni, se lo vuole, Lewis una decina”, ha concluso.

Filippo Ronchetti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

20 commenti
  1. leonardo

    14 Aprile 2011 at 12:22

    Vorrei vedere..cosa sperano di trovare di meglio come coppia di piloti? Hamilton è veloce ma sregolato,button non è nulla di speciali ma regolare come un orologio svizzero ( quindi se uno dei due non azzecca la stagione quasi sicuramente ci riesce l’altro e viceversa),entrambi hanno già vinto quindi sono abituati a certi livelli,entrambi inglesi su auto inglese,cosa pretendono di più?

  2. David

    14 Aprile 2011 at 12:26

    Rules McLaren

  3. Alessandro

    14 Aprile 2011 at 12:31

    @leonardo

    perchè si continua a dire che jenson non è niente di che? a parte la regolarità che sicuramente è il suo forte, non si può negare che sia anche veloce. Se non ne siete convinti rivedetevi le qualifiche del 2004 (mi sembra o 2005) che faceva con la honda..

  4. Ivan27

    14 Aprile 2011 at 12:54

    E’ senz’altro la miglior coppia in circolazione….ti credo che li vogliono tenere.
    Lewis è un po’ più veloce e aggressivo, Jenson più maturo e continuo, sbaglia pochissimo e tratta la macchina con i guanti,dal vivo ha uno stile impeccabile, sembra lento rispetto agli altri, ma fila che è un piacere!

  5. capitanAmerica

    14 Aprile 2011 at 13:05

    se la Ferrari progettasse auto dalla F2000 alla 2004 come ci si aspetterebbe,quei due se la sognerebbero di notte e ci perderebbero la bave di giorno.
    Il giorno che alla Ferrari prendono Hamilton cambio fede…..

  6. capitanAmerica

    14 Aprile 2011 at 13:12

    Tenuto conto che la Ferrari dice di aver occhio per i nostri talenti,ma se ne tiene distante…Capelli stava vincendo con la March davanti a Prost,poi è stato accusato di non saper guidare la F92,una delle sozzerie peggiori di Maranello…avrei voluto vedere Ivan con le rosse di Schummi,signor Presidente….per non parlare di Jarno…misteri questi ingaggi mancati…roba da Carlo Lucarelli!

  7. David

    14 Aprile 2011 at 13:14

    Leonardo il tuo cervello è di cartina 🙂

  8. David

    14 Aprile 2011 at 13:17

    in Cina la McLaren dominerà…:)

  9. capitanAmerica

    14 Aprile 2011 at 13:27

    Mai capito perchè a Maranello a pagare son sempre stati i piloti….in termini di ingaggio mancato e risultati…forse se qualcheduno…fosse stato al muretto di Abu Dhabi,come ai tempi di Schumacher…….. anzichè lassù nella suite!

  10. Turez

    14 Aprile 2011 at 13:27

    Gran bella coppia in McLaren..nulla da dire..se la giocano.

  11. capitanAmerica

    14 Aprile 2011 at 13:28

    certo che più che contro la Red,la figura che si sta facendo dopo i test invernali contro la McLaren è tosta davvero………

  12. KKK75

    14 Aprile 2011 at 13:36

    …beh..se fossi in hamilton accetterei una sfida..correndo pure con la ferrari magari..una sfida alla VR46..poi mi sa che non e’ mai successo in f1 che un pilota abbia corso tutta la sua carriera in un solo team…

  13. Mattia

    14 Aprile 2011 at 13:38

    Sono entrambi piloti veloci con Hamilton leggermente più veloce e decisamente più aggressivo e Button che guida molto meglio (guida meglio del senso che non rischia mai nulla di più di quello che deve rischiare e non rovina le gomme e la meccanica della sua vettura inutilmente).
    Secondo me, sono la migliore coppia che ci sia in Formula 1 quest’anno (e anche l’anno scorso).

  14. Keisuke Honda

    14 Aprile 2011 at 13:55

    La migliore coppia al momento.Sono complementari:il talento e l’aggressività di Hamilton con l’astuzia e la freddezza di Button.Ripeto,la miglior coppia in circolazione,meglio di quella ferrari o redbull

  15. controaltare

    14 Aprile 2011 at 13:59

    Sono di certo 2 piloti complementari, ma che succederebbe se entrambi si trovassero realmente a giocarsi il titolo mondiale l’uno contro l’altro? Finora non è accaduto.

  16. luca86

    14 Aprile 2011 at 14:12

    magari rimarranno per tanti anni,ma quello che rimane piu a lungo dei due e’button.ci scommetterei

  17. MC-Nicky69

    14 Aprile 2011 at 16:31

    Sicuramente una coppia fortissima la + forte attualmente rispetto a tutte le altre squadre!
    I due si completano a vicenda lewis è coraggioso,impulsivo,velocissimo mentre jenson è più tranquillo,calcolatore,regolare sono una bella squadra e credo proprio che rimarrano molto tempo insieme!

  18. r.strauss

    14 Aprile 2011 at 16:59

    io propenderei per Button … purtroppo Hamilton ha una guida troppo penalizzante per queste Pirelli e le consuma troppo presto … e non lo vedo nemmeno in grado di cambiare stile di guida … Button invece ha dimostrato di sapersi adattare meglio, quindi potrebbe colmare il gap in velocità con Hamilton, sfruttando la regolarità e la freddezza che lo contraddistinguono.
    Hanno ragione in McLaren … teneteli !
    Button mi piacerebbe vederlo in Ferrari …

  19. O' Professor

    14 Aprile 2011 at 18:00

    Ma la McLaren prende i piloti in leasing?

  20. Gh

    15 Aprile 2011 at 00:22

    @capitanAmerica bravo peccato che la metà dei tifosi Ferrari dicesse la stessa cosa di Alonso nel biennio 2005-2006 quindi mi aspetto di vedere quelli che ora lo insultano stendere il tappeto rosso se dovesse passare sulla rossa, cosa che da tifoso McLaren mi auguro non succeda ovviamente.

    Avere per altri 5 anni questa coppia sarebbe perfetto, sperando che Lewis maturi un po’ e impari qualcosa dal suo compagno Jenson 🙂

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati