Hulkenberg penalizzato per un set di gomme sbagliato

L'errore del team indiano costringerà il tedesco a partire dall'ottavo posto

Hulkenberg penalizzato per un set di gomme sbagliato

Dopo una bellissima qualifica che lo aveva visto protagonista, Nico Hulkenberg è costretto ad abbandonare la settima posizione per una penalità.

Ma andiamo con ordine. Dopo ogni sessione il team deve ridare alla Pirelli un set di gomme a scelta. Come prassi, anche i meccanici della Force India alla fine della terza sessione di prove libere hanno restituito, come prevede il regolamento, un set di gomme alla Pirelli: peccato che i meccanici di Hulkenberg abbiamo dato indietro il set sbagliato. I numeri dei bar code dichiarati, infatti, non corrispondevano a quelli restituiti. Nessuna furbata, semplicemente una svista, considerando anche che entrambi i set in questione erano della stessa mescola supersoft.

Pur essendo in buona fede ed essendo un errore del team, a subire la penalità di una posizione di arretramento sulla griglia è stato Nico Hulkenberg, incolpevole in questa situazione. Il tedesco, quindi, sarà costretto a partire dall’ottava posizione in griglia nella sua gara di casa.

Gianluca D’Alessandro

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Federico Barone

    30 Luglio 2016 at 22:15

    Mi piacerebbe sapere cosa se ne pensa, di questa penalizzazione…

  2. Ceppa

    30 Luglio 2016 at 22:18

    Nanna ah!!! Grande Federico!!!!! E ma sai, questa mossa ha destabilizzato la Ferrari, quindi, domani, dopo la gara e dopo l’ennesima sconfitta, sentirai parlare di questa penalizzazione.

  3. BlackPanther

    31 Luglio 2016 at 00:46

    Ma stiamo scherzando??? Tra un po’ si metteranno a penalizzare se si va in bagno a meno di 5 minuti dall’inizio di una sessione.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati