Hulkenberg penalizzato per un set di gomme sbagliato

L'errore del team indiano costringerà il tedesco a partire dall'ottavo posto

Hulkenberg penalizzato per un set di gomme sbagliato

Dopo una bellissima qualifica che lo aveva visto protagonista, Nico Hulkenberg è costretto ad abbandonare la settima posizione per una penalità.

Ma andiamo con ordine. Dopo ogni sessione il team deve ridare alla Pirelli un set di gomme a scelta. Come prassi, anche i meccanici della Force India alla fine della terza sessione di prove libere hanno restituito, come prevede il regolamento, un set di gomme alla Pirelli: peccato che i meccanici di Hulkenberg abbiamo dato indietro il set sbagliato. I numeri dei bar code dichiarati, infatti, non corrispondevano a quelli restituiti. Nessuna furbata, semplicemente una svista, considerando anche che entrambi i set in questione erano della stessa mescola supersoft.

Pur essendo in buona fede ed essendo un errore del team, a subire la penalità di una posizione di arretramento sulla griglia è stato Nico Hulkenberg, incolpevole in questa situazione. Il tedesco, quindi, sarà costretto a partire dall’ottava posizione in griglia nella sua gara di casa.

Gianluca D’Alessandro

Hulkenberg penalizzato per un set di gomme sbagliato
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Federico Barone

    30 luglio 2016 at 22:15

    Mi piacerebbe sapere cosa se ne pensa, di questa penalizzazione…

  2. Ceppa

    30 luglio 2016 at 22:18

    Nanna ah!!! Grande Federico!!!!! E ma sai, questa mossa ha destabilizzato la Ferrari, quindi, domani, dopo la gara e dopo l’ennesima sconfitta, sentirai parlare di questa penalizzazione.

  3. BlackPanther

    31 luglio 2016 at 00:46

    Ma stiamo scherzando??? Tra un po’ si metteranno a penalizzare se si va in bagno a meno di 5 minuti dall’inizio di una sessione.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati