HRT: Obiettivo mancato in Germania

HRT: Obiettivo mancato in Germania

Il team HRT non centra il proprio obiettivo di portare entrambe le macchine al traguardo anche in Germania. Il pilota giapponese Yamamoto, sostituto di Chandhok per la gara di Hockenheim, si è infatti ritirato per problemi tecnici. Al traguardo in 19ma posizione il compagno di squadra Bruno Senna.

Sakon Yamamoto – ritirato:
“Sono felice del fatto che la squadra mia abbia dato un’altra possibilità di correre in Germania. Ma è stata una gara deludente perchè non siamo riusciti a portare entrambe le macchine al traguardo. Durante il fine settimana abbiamo migliorato le nostre prestazioni ma purtroppo abbiamo avuto alcuni problemi sulla macchina e il cambio. Nel complesso, il weekend di gara è stato molto meglio che a Silverstone ed ho fatto maggiore esperienza con la macchina. Abbiamo provato alcune modifiche al set up che ci aiuteranno già dalle prossime gare.”

Bruno Senna – Pos 19:
“Stavamo facendo una buona gara oggi e siamo stati molto competitivi in questo weekend. Purtroppo abbiamo avuto una foratura che ci ha costretto ad una sosta non programmata e cosi è finita la nostra sfida con gli altri nuovi team. Voglio ringraziare la squadra per i pitstop e per il lavoro fatto nel weekend. Ora dobbiamo concentrarci sulla prossima gara e spero di essere in futuro piu’ fortunato.”

HRT: Obiettivo mancato in Germania
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati