GP Belgio: Raikkonen riporta la Ferrari alla vittoria davanti a Fisichella

GP Belgio: Raikkonen riporta la Ferrari alla vittoria davanti a Fisichella

Prima vittoria stagionale per la Ferrari. Kimi Raikkonen ha vinto il Gran Premio del Belgio davanti a Giancarlo Fisichella (Force India). Terzo posto per Sebastian Vettel (Red Bull) davanti alle BMW di Kubica e Heidfeld. Kovaleinen e' sesto davanti a Barrichello (Brawn GP) e Rosberg (Williams). Fuori il leader del mondiale Jenson Button e il campione del mondo Lewis Hamilton per un incidente al primo giro. Problemi per Barrichello nel finale per una perdita d'olio.

Cronaca
In partenza Fisichella e' riuscito a mantenere il comando mentre Barrichello e' rimasto fermo e ha perso numerose posizioni mentre Heidfeld ha chiuso Trulli che e' poi arrivato al contatto con la BMW. Raikkonen ha avuto un ottimo spunto ma all'esterno e' finito largo alla prima curva. Tuttavia il finlandese e' riuscito a scavalcare subito Kubica. Caos nelle retrovie con diversi contatti e incidenti che hanno richiesto l'ingresso della Safety Car: ne hanno fatto le spese Button, Grosjean, Hamilton e Alguersuari, subito fuori al primo giro. Poco dopo sono rientrati ai box Trulli, Barrichello e Sutil per le riparazioni del caso.

Dopo il primo giro alle spalle di Fisichella, Raikkonen e' riuscito a mantenere la seconda posizione nonostante una toccata da dietro di Heidfeld. Al terzo posto Kubica davanti a Glock, Webber, Heidfeld, Rosberg, Vettel, Alonso, Kovalainen, Buemi, Nakajima, Badoer, Trulli, Barrichello e Sutil.

La gara e' ripartita al quinto giro con Raikkonen subito aggressivo con la Ferrari. Il finlandese ha sfruttato al meglio il KERS superando agilmente il romano. Nelle retrovie Barrichello si e' liberato velocemente di Badoer, Sutil e Nakajima.

Al 13mo giro Kubica e Glock hanno iniziato il primo giro di pitstop mentre Raikkonen ha portato a 1"9 il vantaggio su Fisichella. Al 14mo giro sono rientrati per la sosta anche i primi quattro in successione: Raikkonen, Fisichella, Webber e Heidfeld. Tra il pilota della Renault e il tedesco della BMW anche un pericolo di collisione ai box.

Vettel in questa fase si e' ritrovato in testa mentre Heidfeld e' riuscito a scavalcare l'australiano che viene scavalcato anche da Barrichello con una manovra spettacolare. I commissari hanno poi deciso di penalizzare Webber per quanto accaduto in corsia box.

Vettel e' rientrato al 16mo giro lasciando momentaneamente il comando a Rosberg, seguito da vicino da Raikkonen che e' poi tornato in testa al 18mo giro, dopo la sosta del tedesco della Williams.

Al 23mo giro Trulli si e' ritirato per problemi tecnici. Come in Ungheria, Alonso, risalito fino al terzo posto, e' stato penalizzato da un problema al pitstop, con i meccanici in difficolta' nel fissaggio del copricerchio la ruota anteriore sinistra, danneggiato in un contatto nelle prime fasi di gara.

Lo spagnolo e' stato poi richiamato ai box dal team al passaggio successivo e si e' ritirato. Fisichella intanto e' riuscito a tenere il passo di Raikkonen e a ridurre il distacco a 9 decimi davanti a Kubica, Vettel, Heidfeld, Rosberg, Glock, Webber, Kovalainen e Buemi.

Al 31mo giro Raikkonen e Fisichella si sono fermati in contemporanea per la seconda sosta e il ferrarista e' riuscito a restare davanti all'italiano.

Dopo la seconda tornata di soste ai box Raikkonen si e' ritrovato al comando davanti a Fisichella, Vettel, Kubica, Heidfeld, Kovalainen, Barrichello e Rosberg.

Al 42mo giro Barrichello ha accusato una perdita d'olio con una vistosa fumata azzurra dal retrotreno. Il brasiliano riesce comunque a difendersi da Rosberg e Webber mentre Raikkonen va a vincere davanti a Fisichella e Vettel.


Pos Pilota Team Tempo
1. Raikkonen Ferrari (B) 1h23:50.995
2. Fisichella Force India-Mercedes (B) + 0.939
3. Vettel Red Bull-Renault (B) + 3.875
4. Kubica BMW Sauber (B) + 9.966
5. Heidfeld BMW Sauber (B) + 11.276
6. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) + 32.763
7. Barrichello Brawn-Mercedes (B) + 35.461
8. Rosberg Williams-Toyota (B) + 36.208
9. Webber Red Bull-Renault (B) + 36.959
10. Glock Toyota (B) + 41.490
11. Sutil Force India-Mercedes (B) + 42.636
12. Buemi Toro Rosso-Ferrari (B) + 46.106
13. Nakajima Williams-Toyota (B) + 54.241
14. Badoer Ferrari (B) + 1:38.177

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati