GP Australia, Prove Libere 2: Webber ancora davanti, McLaren vicina

GP Australia, Prove Libere 2: Webber ancora davanti, McLaren vicina

Mark Webber ha ottenuto il miglior tempo anche nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio della Malesia. L’australiano della Red Bull ha mostrato ancora il potenziale della sua vettura ma questa volta il team austriaco è stato avvicinato dalle McLaren di Jenson Button e Lewis Hamilton.

I primi 4 piloti sono racchiusi in meno di 250 millesimi. Webber è stato il piu’ veloce della giornata girando in 1.36.876 con le gomme Pirelli morbide davanti a Button, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel.

Michael Schumacher ha evitato il peggio alla curva 6 e ha chiuso con il quinto tempo con la Mercedes GP. Alle sue spalle la Ferrari di Felipe Massa. Settimo tempo per l’altra Mercedes di Nico Rosberg che precede la Renault di Nick Heidfeld, tornato in pista dopo i problemi della mattinata e ottavo davanti a Fernando Alonso (Ferrari) e Jaime Alguersuari, decimo con la Toro Rosso.

Incidente per Pastor Maldonado che ha messo le gomme del lato destro sull’erba all’entrata dei box spedendo la Williams nelle barriere. Il venezuelano fino a quel momento aveva mostrato un buon passo e ha chiuso in 11ma posizione davanti al compagno di squadra Rubens Barrichello.

Gli ultimi 30 minuti sono stati caratterizzati da un interessante degrado delle gomme con i team impegnati a girare con piu’ carburante e gomme morbide. Alcuni hanno girato a 8 secondi, la maggior parte sul piede dell’1’44”. Ma Webber è riuscito a scendere a 1’43” nel suo ultimo giro.

Tonio Liuzzi ha causato l’unica bandiera gialla quando è finito largo su un cordolo, con l’impatto che sembra aver causato lo spegnimento del motore Cosworth della sua HRT.

L’italiano ha preceduto Heikki Kovalainen ma il finlandese ha passato gran parte della sessione ai box.

GP Malesia – Tempi seconda sessione prove libere del venerdì

Pos  Pilota               Team                     Tempo               Giri
 1.  Mark Webber          Red Bull-Renault         1m36.876s            24
 2.  Jenson Button        McLaren-Mercedes         1m36.881s  + 0.005   30
 3.  Lewis Hamilton       McLaren-Mercedes         1m37.010s  + 0.134   23
 4.  Sebastian Vettel     Red Bull-Renault         1m37.090s  + 0.214   30
 5.  Michael Schumacher   Mercedes                 1m38.088s  + 1.212   26
 6.  Felipe Massa         Ferrari                  1m38.089s  + 1.213   31
 7.  Nico Rosberg         Mercedes                 1m38.565s  + 1.689   25
 8.  Nick Heidfeld        Renault                  1m38.570s  + 1.694   16
 9.  Fernando Alonso      Ferrari                  1m38.583s  + 1.707   27
10.  Jaime Alguersuari    Toro Rosso-Ferrari       1m38.846s  + 1.970   31
11.  Pastor Maldonado     Williams-Cosworth        1m38.968s  + 2.092   25
12.  Rubens Barrichello   Williams-Cosworth        1m39.187s  + 2.311   30
13.  Vitaly Petrov        Renault                  1m39.267s  + 2.391   17
14.  Kamui Kobayashi      Sauber-Ferrari           1m39.398s  + 2.522   29
15.  Sergio Perez         Sauber-Ferrari           1m39.603s  + 2.727   34
16.  Paul di Resta        Force India-Mercedes     1m39.625s  + 2.749   31
17.  Adrian Sutil         Force India-Mercedes     1m39.809s  + 2.933   28
18.  Sebastien Buemi      Toro Rosso-Ferrari       1m40.115s  + 3.239   31
19.  Timo Glock           Virgin-Cosworth          1m40.866s  + 3.990   24
20.  Jarno Trulli         Lotus-Renault            1m41.890s  + 5.014   19
21.  Narain Karthikeyan   HRT-Cosworth             1m43.197s  + 6.321   15
22.  Tonio Liuzzi         HRT-Cosworth             1m43.991s  + 7.115   14
23.  Heikki Kovalainen    Lotus-Renault            1m44.886s  + 8.010    4

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

20 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati