GP Australia, Prove Libere 2: Schumacher il più veloce

Pochi giri per tutti i team a causa della pista bagnata

Miglior tempo per Michael Schumacher nella seconda sessione di prove libere del GP Australia, prima gara della stagione 2012 di Formula 1. A Melbourne il sette volte campione del mondo negli ultimi istanti della sessione pomeridiana di libere del venerdì si è portato al comando con 1.29.183 scavalcando Nico Hulkenberg (Force India), staccato di un decimo.

Sergio Perez è terzo con la Sauber. La pioggia torrenziale caduta durante la pausa tra le due sessioni ha reso la maggior parte delle Libere 2 inutile e con le intermedie Perez e Schumacher sono stati i più veloci e i team hanno poi scelto di non correre rischi su una pista dal grip bassissimo in quel momento.

Solo negli ultimi 20 minuti la sessione si è rianimata con l’utilizzo delle slick e Hulkenberg ha ingaggiato una bella battaglia con Schumacher per il comando della classifica. Il pilota della Force India aveva montato le soft, il tedesco della Mercedes le gomme medie. Alla fine l’ha spuntata il sette volte campione del mondo davanti a Hulkenberg e Perez mentre Fernando Alonso ha fatto segnare il quarto tempo con la Ferrari davanti alla Sauber di Kamui Kobayashi, autore di un controllo al limite all’ultima curva del suo ultimo giro.

Felipe Massa è settimo con l’altra Ferrari davanti a Heikki Kovalainen (Caterham), Nico Rosberg (Mercedes) e al campione del mondo Sebastian Vettel, decimo con la Red Bull.

Ritmi blandi di “cautela” per la McLaren in questa seconda sessione: Jenson Button è 15mo davanti a Lewis Hamilton. Diverse le uscite di pista sull’erba e nelle vie di fuga: errori per Perez, Jean-Eric Vergne, Webber e Kovalainen, nessun contatto con le barriere.

F1 GP Australia – Tempi e Risultati Prove Libere 2


Pos  Driver                Team                    Time               Laps
 1.  Michael Schumacher    Mercedes                1m29.183s            16
 2.  Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes    1m29.292s  +  0.109  19
 3.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari          1m30.199s  +  1.016  23
 4.  Fernando Alonso       Ferrari                 1m30.341s  +  1.158  13
 5.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari          1m30.709s  +  1.526  14
 6.  Paul di Resta         Force India-Mercedes    1m31.466s  +  2.283  13
 7.  Felipe Massa          Ferrari                 1m31.505s  +  2.322  14
 8.  Heikki Kovalainen     Caterham-Renault        1m31.932s  +  2.749  16
 9.  Nico Rosberg          Mercedes                1m32.184s  +  3.001  17
10.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault        1m32.194s  +  3.011  19
11.  Mark Webber           Red Bull-Renault        1m32.296s  +  3.113  20
12.  Timo Glock            Marussia-Cosworth       1m32.632s  +  3.449  17
13.  Vitaly Petrov         Caterham-Renault        1m32.767s  +  3.584  15
14.  Romain Grosjean       Lotus-Renault           1m32.822s  +  3.639  11
15.  Jenson Button         McLaren-Mercedes        1m33.039s  +  3.856  18
16.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes        1m33.252s  +  4.069  11
17.  Pastor Maldonado      Williams-Renault        1m34.108s  +  4.925  21
18.  Kimi Raikkonen        Lotus-Renault           1m34.275s  +  5.092   7
19.  Bruno Senna           Williams-Renault        1m34.312s  +  5.129  17
20.  Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari      1m34.485s  +  5.302  29
21.  Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari      1m34.604s  +  5.421  31
22.  Charles Pic           Marussia-Cosworth       1m34.770s  +  5.587  13
23.  Narain Karthikeyan    HRT-Cosworth            1m42.627s  +  13.444 16
24.  Pedro de la Rosa      HRT-Cosworth                                  1

GP Australia, Prove Libere 2: Schumacher il più veloce
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

40 commenti
  1. Stefano

    16 marzo 2012 at 16:17

    Ma possibile che nessuno parli mai della situazione del cavolo un cui sé venuta a trovare, e vi rimarrá a lungo la Marussia?

  2. Stefano

    16 marzo 2012 at 16:18

    Scusate gli errori, non so scrivere bene nel tablet.

  3. Ayrton x sempre!!!

    16 marzo 2012 at 19:27

    aiaiai Williams mia cara!spero questi non siano i reali valori in campo,5 secs sono troppi anche per le libere! uff!!!

  4. roberto

    16 marzo 2012 at 22:48

    Quello che si vede questo venerdi di prove è molto vicino a quello che vedremo domenica.. mcl purtroppo almeno su questo circuito sono le più veloci..non c’è piu tempo per nascondersi ormai..

  5. Jimmyeu

    17 marzo 2012 at 00:08

    dai si parteeeeeeeeeeeee!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati