Formula 1 | Polemica Liberty Media – FOPA, Pringle: “La F1 finirà per gareggiare su circuiti di secondo livello”

Il Presidente della FOPA preoccupato: "Siamo tutti insoddisfatti"

Formula 1 | Polemica Liberty Media – FOPA, Pringle: “La F1 finirà per gareggiare su circuiti di secondo livello”

Intervistato dal Daily sulla recente polemica promossa dalla FOPA, Stuart Pringle ha spiegato i punti principali del comunicato stampa rilasciato questa mattina, sottolineando come l’associazione nutra grandissime preoccupazioni in merito alla salute futura della Formula 1.

Il Presidente della FOPA, proprio in tal senso, spera che col comunicato rilasciato questa mattina si possa aprire una base di dialogo con Liberty e la FIA, così da garantire agli appassionati un prodotto in salute e che soddisfi dal punto di vista economico tutte le parti in causa.

Ecco le parole di Stuart Pringle: “Tutti sono insoddisfatti, visto che le idee di Liberty Media sono disgiunte. Fino ad oggi siamo stati rispettosi e silenziosi, ma adesso abbiamo grandi preoccupazioni per la salute futura di questo sport. Miami, per esempio, ha ottenuto un accordo gratuito, aspetto che non è andato già a nessuno, soprattutto ai ragazzi di Austin. Stanno lavorando duramente per ottenere il budget necessario al pagamento della retta. Continuando così, la Formula 1 finirà per gareggiare su circuiti di secondo livello”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati