Formula 1 | Ocon ammette: “Sono stato vicino alla Mercedes”

"Fino all'ultimo ci sono state trattative per un sedile", ha affermato il francese

Mercedes successivamente ha scelto di puntare nuovamente su Valtteri Bottas, dirottando Esteban Ocon in Renault
Formula 1 | Ocon ammette: “Sono stato vicino alla Mercedes”

In una chiacchierata concessa al quotidiano L’Equipe, Esteban Ocon ha parlato della trattativa estiva tra lui e Toto Wolff per il secondo sedile della Mercedes, sottolineando come la possibilità sia stata abbastanza reale.

Secondo quanto dichiarato dall’ex pilota della Racing Point, infatti, le discussioni tra lui e l’austriaco sono andate avanti per diverse settimane, fino a quasi all’inizio della pausa estiva. Successivamente, però, Wolff ha deciso di confermare una guida esperta come Valtteri Bottas, dirottando così il talento francese in Renault.

“Sono stato vicino a diventare un pilota Mercedes e fino all’ultimo ci sono state delle trattative”, ha affermato Esteban Ocon alla stampa francese. “Ovviamente non entrerò nei dettagli. Magari puoi chiedere a Toto, visto che è stata una sua decisione”.

“La ragione fondamentale è che sono ancora giovane e che c’è ancora tempo per affrontare un percorso di questo tipo, ma sicuramente saprà dirvi qualcosa in più lui stesso”, ha concluso.

Formula 1 | Ocon ammette: “Sono stato vicino alla Mercedes”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Zac

    21 gennaio 2020 at 20:48

    Poverino, gli hanno sfilato il sellino all’ultimo momento.

  2. alonsosenna4

    22 gennaio 2020 at 04:16

    Dopo avergli ordinato di spostarsi nel gran premio di monaco 2017….e dopo avergli ordinato di buttare fuori verstappen da doppiato…..ora gli hanno tolto pure le parole….se bottas è un maggiordomo….questo è un cameriere!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati