Formula 1 | Monza chiede uno sconto a Liberty Media per il contratto del 2020

Proposta vicina ai 15 milioni, rispetto ai 24 attuali

Formula 1 | Monza chiede uno sconto a Liberty Media per il contratto del 2020

Dopo le ultime indiscrezioni riguardanti l’appuntamento mondiale a Miami, offerto da Liberty Media a titolo quasi gratuito, Monza starebbe trattando un rinnovo del contratto con dei termici economici notevolmente più bassi rispetto a quelli attualmente in vigore.

L’Autodromo brianzolo, ricordiamo, nel 2016 ha firmato un accordo fino al 2018, assicurando all’ex proprietario del Circus, Bernie Ecclestone, una cifra vicina ai 20 milioni. Per quello che riguarda la corsa del prossimo anno, invece, l’ACI ha garantito a Liberty un budget vicino ai 24 milioni. L’obiettivo per il prossimo rinnovo, secondo quanto dichiarato da alcune fonti, sarebbe quello di far scendere questa tassa fino a un importo pari a 15 milioni, così da poter ammortizzare le perdite dovute all’organizzazione dell’appuntamento mondiale. La trattativa tra i promoter e Liberty sarebbe attualmente in corso su una base quinquennale (dal 2020 al 2024.ndr) e nelle prossime settimane potrebbero esserci delle interessanti novità proprio in tal senso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati