Formula 1 | Mercedes, Wolff tende la mano a Liberty Media: “Il budget cap ci sarà”

"E' un punto che vogliamo, ma bisogna strutturare le regole in modo diverso", ha dichiarato l'austriaco

Il Presidente esecutivo della Mercedes ha smentito le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi, sottolineando come la Scuderia campione del mondo sia disposta a trattare su un argomento così importante per il futuro del Circus
Formula 1 | Mercedes, Wolff tende la mano a Liberty Media: “Il budget cap ci sarà”

Mercedes è pronta ad ascoltare le richieste di Liberty Media per quello che riguarda l’introduzione del tanto chiacchierato budget cap.

In un’intervista rilasciata al quotidiano Frankfurter Allgemeine Sonntagszeitung, infatti, Toto Wolff ha ammesso come la Scuderia campione del mondo sia disponibile a trovare un punto d’intesa sull’argomento tetto spesa, evidenziando però allo stesso tempo come serva trovare un punto d’incontro tra tutte le parti in causa.

Mercedes, ricordiamo, insieme a Ferrari non si è mai schierata a favore del tetto spesa, evidenziando come una modifica di questo tipo strozzerebbe l’estro e la fantasia di una categoria che storicamente ha sempre trovato nella tecnologia uno dei suoi punti forti.

“Le discussioni sono ancora in corso, ma il limite del budget ci sarà”
, ha dichiarato il Manager austriaco. “Lo vogliamo e controllare le spese sarà una sfida. Il punto della questione però è quello di strutturare le normative in modo diverso. Ad esempio, dovremo concordare delle sanzioni nel caso in cui una squadra infranga deliberatamente le regole. E’ un sistema complesso da mettere a posto”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati