Force India, Vijay Mallya: “E’ l’inizio di una grande tradizione per la Formula 1 in India”

Force India, Vijay Mallya: “E’ l’inizio di una grande tradizione per la Formula 1 in India”

Il capo della Force India, Vijay Mallya, ha detto che questo weekend inaugurale del Gran Premio indiano sarà il più grande di sempre per la sua squadra.

“Assolutamente”, ha detto Mallya. “Questo è un fine settimana molto importante per la Force India, noi e Sahara siamo tutti determinati per essere il più competitivi possibile.”

“Voglio assaporare ogni istante di quello che sarà sicuramente uno degli eventi più spettacolari della stagione e l’inizio di una grande tradizione per la Formula 1 in India.”

Il paese, che ha avuto finora due piloti di Formula 1, Narain Karthikeyan e Karun Chandhok, ospiterà il suo primo Gran Premio questo fine settimana sul circuito di Buddh.

Mallya ha ammesso che la gara è un sogno diventato realtà per lui e per il paese.

Ha aggiunto: “Sono stato coinvolto nelle corse automobilistiche per oltre 30 anni ed è una delle mie più grandi passioni, ho portato la prima monoposto di Formula 1 verso l’India nel 1980 ed è stato sempre un mio sogno vedere un giorno questa grande nazione ospitare un Gran Premio. Quindi questo fine settimana è un momento molto significativo e sono estremamente orgoglioso.”

“E ‘un importante passo avanti per lo sport motoristico indiano e per lo sport in generale nel nostro paese. Siamo tutti impazienti.”

Il proprietario del team, che all’inizio di questo mese ha annunciato una partnership con il Gruppo Sahara, ritiene che il nuovo accordo contribuirà a rendere più forte la Force India in futuro.

“Questa è un’altra pietra miliare nella storia di questa squadra. Il Gruppo Sahara porta degli investimenti freschi e Saharasri Subrata Roy Sahara condivide la mia visione per spingere sullo sviluppo così che potremo continuare a competere efficacemente con le squadre davanti a noi.”

“Il Gruppo Sahara ha svolto un ruolo molto importante nello sviluppo dello sport in India ed è un partner ideale per aiutarci a raggiungere un maggiore successo in futuro.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

7 commenti
  1. kribus

    26 Ottobre 2011 at 13:35

    ve lo immaginate se in futuro entrasse in F1 anche la casa automobilistica indiana!!! Tata F1GP… ahahah

    • Mattia

      26 Ottobre 2011 at 13:50

      La Tata ha già sponsorizzato e sponsorizza alcune scuderie.

      • Gennaro

        26 Ottobre 2011 at 15:48

        ha sponsorizzato Ferrari lo scorso anno

      • kribus

        27 Ottobre 2011 at 13:23

        Si, ma io intendevo come scuderia, telaio e motore Tata, no come sponsor!!! Un motore Tata da F1 mi vien da ridere…

  2. Walter176

    26 Ottobre 2011 at 13:44

    Potrebbe prendere direttamente i suoi connazionali come drivers, così consoliderebbe la F1 indiana!

  3. nella

    26 Ottobre 2011 at 14:29

    che differenza fa da renault, toyota, honda o tata???

  4. Francesco Petri

    26 Ottobre 2011 at 15:37

    personalmente spero che finisca come la Turchia e il Barhain

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Kubica in pista nel GP di Stiria

Il polacco prenderà parte al primo turno di prove libere
La scuderia Alfa Romeo Racing ORLEN, ha annunciato che Robert Kubica ritornerà in azione durante il weekend in Austria, in