Force India: Secondo posto per Fisichella nel Gran Premio del Belgio

Force India: Secondo posto per Fisichella nel Gran Premio del Belgio

Giancarlo Fisichella, Pos 2
"E'stato un altro grande giorno ed e' stato un risultato sorprendente oggi. Prima di venire a Spa pensavo che un ottavo posto sarebbe stato gia' un risultato fantastico, ma essere secondo e' un sogno. In verita' sono un po' deluso perche' avrei potuto vincere la gara. Sono stato sfortunato con la safety car, quando Kimi mi ha passato dopo la ripartenza grazie al Kers. In realta' io dietro di lui ero piu' veloce, ma con il Kers non e' stato possibile fare di piu', era troppo veloce sul rettilineo. Ottenere comunque questo risultato e' una cosa fantastica per il team. Dopo la pole di ieri ero abbastanza sicuro di andare a punti, e' positivo per il campionato e per le prossime gare. Un ringraziamento a tutti."

Adrian Sutil, Pos 11
"E' stato un weekend fantastico per il team, in particolare per Giancarlo. Ha fatto una grande gara oggi, e il secondo posto e' un grande risultato per tutti. Noi abbiamo fatto chiaramente un passo avanti e possiamo guardare avanti con fiducia alla prossima gara. Personalmente sono un po' deluso, sono stato toccato alla prima curva e la gara e' finita a quel punto. Penso che sia stato Alonso. Sono molto contento per la macchina e per la squadra. Spero di poter ottenere un risultato simile a Monza."

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Sutil lascia la Williams

Il tedesco sarebbe vicino ad un accordo per correre in un'altra serie
Adrian Sutil ha deciso di guardare altrove. Il tedesco, chiamato dalla Williams a ricoprire il ruolo di tester dopo i
News F1

Sauber citata in giudizio da Adrian Sutil

Un episodio analogo a quello dello scorso anno che vide protagonisti la scuderia di Hinwil e Van der Garde
Si prospetta un inverno caldo per la Sauber. Per la seconda stagione consecutiva il team di Hinwil è al centro
News F1

Sutil torna a Suzuka per ricordare Bianchi

Il 5 ottobre di un anno fa la gru contro cui andò a sbattere la Marussia stava rimuovendo la Sauber del tedesco
Poco meno di un anno fa si era trovato ad essere impotente spettatore a bordo pista del fatale incidente che