Force India, Di Resta: “Più competitivi rispetto a Suzuka”

Per Sutil possibile una posizione vicina al Q3

Force India, Di Resta: “Più competitivi rispetto a Suzuka”

La prima giornata di prove libere a Nuova Delhi non ha detto nulla di diverso alla Force India se non confermato la forma in calando malgrado l’ottimismo dei suoi piloti.

Come previsto la sessione del mattino ha visto protagonista il tester James Calado che ha sostituito Di Resta non ancora ristabilito al 100%, ma in grado alla fine di disputare il secondo turno.

“Avevo provato questa pista al simulatore, ma dal vivo è un’altra cosa. E’ decisamente una delle più divertenti – le parole dell’inglese, 18esimo – Il mio lavoro ha riguardato la messa a punto e la raccolta dati. Inizialmente il grip era basso, però gradualmente sono riuscito a guadagnare velocità. Durante quello che probabilmente sarebbe stato il mio giro veloce ho fatto un piccolo testacoda, ad ogni modo è andato tutto bene”.

“Sebbene non abbia partecipato al FP1 ho portato la macchina dove volevo, quindi ora c’è solo da definire la direzione in ottica gara – ha riferito Paul, 15esimo – In generale mi sembra che rispetto a Suzuka siamo più competitivi e questo è incoraggiante”.

“E’ stata una giornata positiva e la monoposto è apparsa più consistente forse grazie ai piccoli aggiustamenti che ne hanno migliorato il bilanciamento. Credo che l’aver evitato stravolgimenti sia stato un approccio corretto – ha riscontrato Adrian Sutil, 15esimo e 12esimo – Come passo ci siamo, di conseguenza domani potremo finire a ridosso dei dieci. L’importante è che mi sia sentito a mio agio”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Sutil lascia la Williams

Il tedesco sarebbe vicino ad un accordo per correre in un'altra serie
Adrian Sutil ha deciso di guardare altrove. Il tedesco, chiamato dalla Williams a ricoprire il ruolo di tester dopo i
News F1

Sauber citata in giudizio da Adrian Sutil

Un episodio analogo a quello dello scorso anno che vide protagonisti la scuderia di Hinwil e Van der Garde
Si prospetta un inverno caldo per la Sauber. Per la seconda stagione consecutiva il team di Hinwil è al centro
News F1

Sutil torna a Suzuka per ricordare Bianchi

Il 5 ottobre di un anno fa la gru contro cui andò a sbattere la Marussia stava rimuovendo la Sauber del tedesco
Poco meno di un anno fa si era trovato ad essere impotente spettatore a bordo pista del fatale incidente che