Ferrari: cinque posizioni di penalità per Raikkonen

Sostituito il cambio nella vettura del finlandese

Ferrari: cinque posizioni di penalità per Raikkonen

Continua il fine settimana nero di Kimi Raikkonen sul tracciato belga di Spa-Francorchamps. Dopo il brutto problema in qualifica, infatti, la Ferrari ha dovuto sostituire il cambio nella vettura del finlandese e questo gli costerà un arretramento di cinque posizioni sulla griglia di partenza del Gran Premio di questo pomeriggio.

I tecnici della “Rossa” sono riusciti a salvare la terza unità termica e questo non obbligherà Raikkonen a montare la quarta power train di questo campionato, fattore fondamentale visto che l’esordio della nuova unità è previsto per il prossimo Gran Premio d’Italia, ma il problema alla pompa dell’olio ha compromesso la trasmissione, costringendo quindi la Ferrari a montare un nuovo gruppo cambio durante la notte. Considerando la penalità per la sostituzione di questi componenti, Raikkonen dovrebbe scattare dalla diciannovesima casella ma, visto gli arretramenti di Verstappen e delle due Mclaren, il finlandese scalerà fino alla sedicesima posizione.

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti
  1. amico di frederick

    23 agosto 2015 at 13:51

    ecco cosa significa rinnovare il contratto con la ferrari per kimi:continuare a fare da cavia per i nuovi pezzi della vettura, contento lui i milioni di euro li prende comunque, preoccupante che debbano provare tanta roba sulla macchina sperimentale di kimi, vuol dire che in fabbrica son proprio nel pallone certo che se prendessero degli ingegneri veri come avevano fino a qualche anno fa sarebbe meglio.

  2. Ray74

    23 agosto 2015 at 13:53

    Se piove vincerà lo stesso!

    • Ray74

      23 agosto 2015 at 16:22

      stavo scherzando,neanche l’acqua avrebbe cambiato la “carriola” o le penose strategie 🙁

      • reaper

        23 agosto 2015 at 16:33

        Piú che scherzare, scrivi Idiozie.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati