F1 | Villeneuve difende Vettel: “Non credo volesse colpire Hamilton”

"Ma alla fine molto più bello che vedere Bottas rallentare Vettel, quello sì che era imbarazzante"

F1 | Villeneuve difende Vettel: “Non credo volesse colpire Hamilton”

Jacques Villeneuve difende Vettel e prende le parti del tedesco nello scontro di domenica durante il Gran Premio a Baku. Villeneuve ha voluto accostare la ruotata tra Hamilton e Sebastian al suo incidente con Schumacher nel GP di Jerez del 1997 dicendo che, però, le due situazioni erano diverse: “È stato molto diverso”, ha detto a Motorsport.com. “Naturalmente è stato brutto, ma dico che Lewis ha frenato, ha fratto brake-test. Sono un pilota, sono stato in una situazione simile e ogni volta avrei voluto fare come Vettel”, ha commentato.

Ma Villeneuve ha voluto prendere le difese del ferrarista: “Non credo volesse colpirlo. Aveva una mano sul volante e stava guardando Hamilton, indicando. Non colpisci con le tue ruote girate così, se stai per colpire qualcuno, hai due mani sul volante!”, ha commento ancora sicuro della teoria che aveva già raccontato a Sky Sport: “Abbiamo i due ragazzi che lottano per il campionato, si arrabbiano l’uno con l’altro e, alla fine, non è stato fatto alcun danno. Qual è la grande questione? È bello vedere in TV una situazione così. Molto più bello che vedere Bottas che rallenta Vettel, quello sì che era imbarazzante”, ha continuato.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti
  1. the magic

    27 Giugno 2017 at 13:00

    Sta lontano dalle droghe e i super alcolici….

  2. daesnilt

    27 Giugno 2017 at 17:10

    Villeneuve che dà toro a Hamilton? Non ci credo. Impossibile. Un razzista che odia Hamilton da sempre. Che non perde occasione di parlarne male anche quando vince e domina le corse. Un frustrato che si presenta vestito e nelle condizioni di uno appena uscito dal pub. E alticcio pure. Ma per favore… vettel non voleva colpirlo. E’ stata la macchina di vettel che stanca di vedere il posteriore della Mercedes si è arrabbiata.

  3. attilio

    27 Giugno 2017 at 18:11

    Villeneuve ha perfettamente Ragione. al posto di commissari che non capiscono un tubo, e che inventano regole ad ogni GP, prendano gente che ha corso che sa cosa vuol dire pilotare una F1.
    Bravo Villeneuve

  4. Daytona

    27 Giugno 2017 at 21:00

    Grande Jacques!

  5. rossa27

    28 Giugno 2017 at 08:17

    condivido pienamente il parere di Jacques …

  6. max02

    28 Giugno 2017 at 13:34

    Parla per ricordare che ha vinto 1 mondiale, si con una f1 mentre Michael aveva una f2

  7. max02

    28 Giugno 2017 at 13:36

    e poi si vede benissimo che vettel voleva colpirlo altro che errore

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati