F1 | Vasseur: “E’ arrivato il momento di dare un’occhiata ai costi”

"La FIA sa esattamente in che situazione si trovano le squadre"

Il team principal dell'Alfa Romeo, prevede che presto ci saranno delle novità per salvaguardare lo sport e i team
F1 | Vasseur: “E’ arrivato il momento di dare un’occhiata ai costi”

Tutto il mondo sta affrontando la crisi del coronavirus e anche la Formula 1 ne è coinvolta. Indubbiamente, le priorità sono altre al momento ma secondo il team principal dell’Alfa Romeo, Frederic Vasseur, bisogna intervenire rapidamente per salvare lo sport e un certo numero di squadre. Infatti, a causa della mancanza di gare, alcuni team potrebbero incorrere in problemi finanziari. Molte entrate arrivano dagli sponsor e dall’importo che i diritti TV danno ogni anno. Ora che ci sono meno gare sul programma, ci saranno di conseguenza, meno introiti.

La Formula 1 dovrà elaborare una sorta di piano di emergenza. Vasseur intervistato da L’Équipe ha rivelato che questo è già stato discusso e che la FOM e la FIA sono disposte a fare lo stesso, ma pensa anche che la FIA possa ora continuare con soluzioni a lungo termine:

“FOM e FIA l’hanno persino proposta. Sono aperti a trovare una soluzione insieme, così come la FIA. Jean Todt ha rapidamente affrontato l’argomento e ci aiuta a sviluppare soluzioni realistiche. Siamo al fianco di questa lotta per ridurre i costi. La FIA sa esattamente in che situazione si trovano le squadre in questo momento. Questo è il momento di esaminare da vicino una possibile riduzione dei costi”.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Il GP d’Italia 2020 sarà a porte chiuse

Il sindaco di Monza ha inoltre annunciato la permanenza dell'Autodromo brianzolo nel Circus fino al 2025
Il Gran Premio d’Italia 2020 si svolgerà ma senza quella cornice di pubblico che lo rende un appuntamento magico. Il