F1 | Toro Rosso, Kvyat: “Ho un approccio diverso, l’anno in Ferrari è stato molto utile”

"In Formula 1 devi sempre fare bene: non puoi permetterti troppe gare negative", ha aggiunto

F1 | Toro Rosso, Kvyat: “Ho un approccio diverso, l’anno in Ferrari è stato molto utile”

La Formula 1 ritroverà nello schieramento 2019 Daniil Kvyat, pilota russo che negli anni è stato declassato spesso e volentieri dalla famiglia Red Bull, che lo ha “retrocesso” in Toro Rosso nel 2016 per dar spazio all’astro nascente Verstappen, scaricandolo poi definitivamente a fine 2017. Dopo un anno al simulatore Ferrari, il russo è tornato alla casa madre e correrà con la scuderia di Faenza insieme ad Alex Albon. Per Kvyat, stando alle parole di Marko questa sarà l’ultima chance che Red Bull è disposta a dargli, ma il russo di Roma è determinato a fare bene, confessando di aver anche cambiato approccio da quando è stato scaricato al termine del 2017.

“L’unica cosa che posso dire è che ho cambiato alcune cose nel mio modo di prepararmi per le gare e nel mio lavoro, spero fortemente che questo possa portare a un miglioramento della mia guida – ha detto Kvyat a El Mundo Deportivo. Non voglio dirvi quali, non mi va di rivelarli, voglio dimostrare tutto in pista. L’anno in Ferrari è stato molto positivo: è stato bello lavorare in un ambiente così diverso, si sono comportati bene con me, ma mi è tornata la fame di corse di Formula 1 ed è arrivata questa opportunità. Ci sono stati alcuni giorni negativi, ma sono stati pochi rispetto all’annata positiva: non tutto può essere sempre facile, a volte si vivono alti e bassi e il 2018 mi ha aiutato ad avere più fame. Le parole di Marko? La Formula 1 è così, devi fare sempre bene: forse se sei un campione del mondo puoi anche avere un brutto periodo, ma quando sei al centro gruppo devi sempre essere al top, non puoi permetterti tre o quattro gare negative. Ho una grande squadra intorno a me e che mi ha aiutato a digerire il passato, capendo cosa devo migliorare come persone e come pilota”.

F1 | Toro Rosso, Kvyat: “Ho un approccio diverso, l’anno in Ferrari è stato molto utile”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati