F1 | Toro Rosso, Albon e Kvyat rammaricati per l’esito delle qualifiche

I due piloti sono comunque fiduciosi in vista della gara

F1 | Toro Rosso, Albon e Kvyat rammaricati per l’esito delle qualifiche

In Toro Rosso probabilmente si aspettavano qualcosa in più dalle qualifiche del Bahrain. Albon e Kvyat hanno concluso rispettivamente in dodicesima e diciassettesima posizione, ma alcuni errori di valutazione sia dei piloti che del team non hanno permesso di qualificarsi al meglio. Per domani comunque il pacchetto sembra abbastanza competitivo, almeno stando a sentire i due torelli.

“Non ho iniziato benissimo le qualifiche – ha ammesso Albon – quindi abbiamo deciso di fare tre tentativi in Q1 per superare il taglio: in Q2 invece ho avuto un solo giro a disposizione ma ho fatto un errore e sono andato largo all’ultima curva. Non so quanto fossi vicino a Raikkonen, ma penso che abbiamo perso la Q3 per quell’errore e per questo sono deluso. Tuttavia sono contento di come abbiamo messo tutto insieme per le qualifiche. Nelle FP2 sembravamo abbastanza forti nel passo gara, e oggi abbiamo appreso alcune cose che possiamo mettere in pratica domani, non vedo l’ora di correre anche perché qui si può superare”.

“Non è stata una buona qualifica oggi – ha detto Kvyat. Non abbiamo nemmeno fatto un altro tentativo per andare in Q2, quindi è difficile capire come saremmo andati se avessimo avuto la possibilità di fare il terzo run. Mancava qualcosa alla macchina, quindi rivedremo il tutto per capire: avevamo un’idea chiara su come proseguire le qualifiche, peccato. Concentriamoci sulla gara di domani, dovremo lottare di più ma saremo competitivi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati