F1 | Shock Salo: minacce di morte per la penalità a Max Verstappen

"E' una situazione davvero assurda" ha aggiunto il finlandese

F1 | Shock Salo: minacce di morte per la penalità a Max Verstappen

Clamorose indiscrezioni lanciate dal giornale “De Telegraaf” nella giornata di oggi: Mika Salo avrebbe ricevuto diverse minacce di morte dopo la penalità a Max Verstappen nel Gran Premio degli Stati Uniti. Il finlandese, presente nella giuria dei commissari ad Austin, sarebbe stato uno dei “responsabili” alla penalità dell’olandese insieme all’australiano Garry Connelly, valutando la mossa ai danni di Kimi Raikkonen come irregolare. Salo sarebbe stato preso di mira dai tifosi olandesi, ricevendo diverse minacce nel corso degli ultimi giorni.

Ecco le parole del finlandese: “Ho ricevuto diverse minacce di morte dopo Austin, specialmente dall’Olanda. E’ una situazione davvero assurda e una cosa del genere non dovrebbe mai essere tollerata”.

Roberto Valenti

F1 | Shock Salo: minacce di morte per la penalità a Max Verstappen
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti
  1. freddynofear

    26 ottobre 2017 at 12:54

    Alzare i toni e soffiare sul fuoco non fa bene a nessuno, rimango basito dalla indolenza della FIA nel non prendere posizione a difesa dei suoi commissari.

  2. attilio

    26 ottobre 2017 at 13:07

    Appunto. inoltre era da stoppare subito il ragazzino,
    e non fargli dire eresie a lui e al padre.
    la FIA lo doveva prendere subito alla domenica sera
    e fargli capire che ci sono i regolamenti e vanno rispettati. altrimenti cambia sport.

  3. rossa27

    26 ottobre 2017 at 14:31

    la Fia avrebbe dovuto subito dopo certe dichiarazioni prendere qualche provvedimento … giusto per non alimentare certi tifosi troppo focosi e soprattutto per insegnare l’educazione e il rispetto al Pilotino che sarà anche bravo ma deve ancora crescere….

  4. Magu

    27 ottobre 2017 at 11:54

    Bufale….la mozzarella di bufala è da preferire a certe notizie se fatta bene da molta soddisfazione mangiarla….

  5. giancarlo_zanarotto@hotmail.com

    27 ottobre 2017 at 14:18

    Oramai la Fia é corrotta, a questo punto la formula uno è manipolata dagli inglesi a danni di tutte le equipe non anglo, ci sarebbe da eliminare la Fia é formare un’altra federazione.
    Deve vincere solo la Mercedes perché Brown è Britannico, Hamilton è Britannico e gli altri non sono niente allora?
    Mika sali ha fatto bene a punire Max, era andato totalmente fuori pista per passare, allora se ognuno fa quello che vuole, diventa un circo di pagliacci.
    La Fia ha rovinato la F.1
    Dal Shumacher as oggi è solo peggiorata.
    Ribelli amici anche noi contro la Fia, divulghiamo il nostro appoggio alla Ferrari e a Mika Salò.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati