F1 | Sainz ha chiesto alla McLaren di non tenerlo all’oscuro sugli sviluppi della macchina 2020/2021

E su Alonso: "Non so cosa voglia fare, ma è uno dei migliori"

Lo spagnolo vuole aiutare la McLaren a tornare al vertice
F1 | Sainz ha chiesto alla McLaren di non tenerlo all’oscuro sugli sviluppi della macchina 2020/2021

Ormai quando si parla di Carlos Sainz, ci si limita a pensare cosa potrà accadere a partire dal prossimo anno, quando sarà pilota della Ferrari. Al momento però lo spagnolo è ancora sotto contratto con la McLaren, e per le prossime 15-18 gare farà parte del team di Woking. In Gran Bretagna alcune indiscrezioni vogliono che Sainz venga tenuto all’oscuro dai futuri sviluppi della macchina, ma a quanto pare non sarà così, visto che ha promesso che farà di tutto per migliorare il più possibile le prestazioni della vettura della storica squadra inglese.

“Penso che mi diranno tutto, perché posso ancora aiutarli molto per quest’anno e in vista del 2021 – ha detto Sainz a El partidazo. Ho detto loro di tenermi informato, sono il primo a voler vedere la McLaren sul podio il più presto possibile.
Alonso? In questo momento la Renault non è tra le più competitive, ma i cambi regolamentari stanno arrivando e non so quanto questo possa aiutare Fernando a prendere la decisione di tornare. Non ho parlato dell’argomento con lui, non so cosa voglia fare, però so che la Formula 1 è solo per i piloti migliori, e lui è uno di questi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati