F1 | Ricciardo non ha dubbi: “Il pilota ideale non esiste”

"Ogni pilota ha le proprie capacità", ha affermato l'australiano

Ricciardo ha parlato della sua lista di piloti preferiti
F1 | Ricciardo non ha dubbi: “Il pilota ideale non esiste”

In una chiacchierata concessa a Formula1.nl, Daniel Ricciardo ha parlato dei suoi idoli, sottolineando come il pilota ideale, ovvero quello senza “difetti”, non esista. Secondo l’australiano, talento che approderà alla McLaren alla fine del 2020, ogni “driver” possiede dei punti deboli e dei punti forti, aspetto che li rende unici nel proprio genere.

“Non penso che Michael Schumacher sia stato il pilota più veloce di sempre, ma la sua determinazione ha sempre fatto la differenza”, ha dichiarato Daniel Ricciardo. “L’altro nella mia lista di piloti di riferimento è Alain Prost, grazie ala sua intelligenza unita alla velocità pura. Aggiungere anche Senna, per la sua voglia di vincere a tutti i costi”.

“E’ giusto non dimenticare anche Mario Andretti”, ha proseguito. “Si spostava senza problemi da una categoria all’altra, dalla Formula 1 alla IndyCar. Un pilota estremamente duttile”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati