F1 | Ricciardo: “Il rinvio nelle regole non condizionerà il mercato piloti”

"Le persone decideranno indipendentemente da come sono andate le cose"

Secondo l'australiano, non ci saranno piloti che rinnoveranno solo per un anno
F1 | Ricciardo: “Il rinvio nelle regole non condizionerà il mercato piloti”

Il pilota della Renault, è convinto che la decisione di rinviare il nuovo regolamento al 2022 non avrà influenze sul mercato piloti; saranno ben 16 i contratti che scadranno a fine 2022 e tra questi, anche quello di Daniel Ricciardo.

“In questo momento è tutto complicato ed è difficile dirlo, ma la mia ipotesi migliore è che le persone prenderanno le decisioni che vogliono indipendentemente da come sono cambiate le cose”, ha dichiarato l’australiano a The Age.

“Trovo difficile credere che qualcuno firmi un contratto di un anno solo per essere svincolato poi per il 2022 a causa dei rischi connessi. A meno che non ti trovi in una situazione unica, un anno è normalmente tutt’altro che ideale. E’ interessante se si pensa che che la maggior parte di noi non è sotto contratto oltre a Max e Charles”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Focus F1

F1 | Renault, lasci o raddoppi?

Il team francese è ad un bivio: ingaggiare un pilota esperto o puntare sui giovani del vivaio
E’ un giallo, in tutti i sensi. Ok, battuta a parte volta al solo scopo per dare il via a