F1 | Renault, Ocon al Virtual GP di Monaco: “Anche nel videogioco devi essere molto concentrato”

Debutto anche per Nico Prost: "Guido sempre a Montecarlo quando uso un simulatore"

I due piloti francesi faranno coppia nel virtual GP di Montecarlo in programma domenica
F1 | Renault, Ocon al Virtual GP di Monaco: “Anche nel videogioco devi essere molto concentrato”

Sarà una domenica di debutti virtuale per la Renault, che al Virtual GP di Monaco schiererà una coppia inedita: Esteban Ocon, pilota ufficiale del team di Formula 1, e Nico Prost, figlio del quattro volte campione del mondo Alain. Per loro sarà la prima esperienza sul virtuale, in particolare sul videogioco di F1 2019, ma si stanno già allenando duramente per essere il più competitivi possibili.

“Sono contento di correre il mio primo Gran Premio virtuale – ha dichiarato Ocon. In questi ultimi mesi ho usato il mio simulatore a casa per tenermi in allenamento e mantenere viva la passione per le corse. Sono un novellino nel videogioco, quindi ho trascorso tanto tempo con i ragazzi del team Vitality e con il mio ingegnere di gara Mark Slade per essere al passo con i tempi e prepararci il più possibile per ottenere un buon risultato. Montecarlo è un circuito che mi piace molto, e anche nel videogioco devi essere completamente concentrato”.

“Sarà bello partecipare al Virtual GP di Monaco insieme alla Renault – ha detto Nico Prost. E’ sempre stato un marchio molto importante per la mia carriera ed è un team nel quale ho trascorso molto tempo in passato. Guidare a Montecarlo è sempre super: non sono un grande pilota al simulatore, ma ogni volta che lo provo, guido sempre a Monaco, quindi forse mi aiuterà. Ho programmato diversi allenamenti nei prossimi giorni”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati