F1 | Red Bull, Perez porta al debutto la RB16B: “È stato un giorno emozionante”

Il pilota messicano ha completato un filming day sulla pista di Silverstone

F1 | Red Bull, Perez porta al debutto la RB16B: “È stato un giorno emozionante”

Dopo aver avuto modo di provare la RB15 martedì, Sergio Perez ha portato al debutto nella giornata di oggi sul circuito di Silverstone la nuova RB16B, la vettura con cui la Red Bull disputerà la stagione 2021 di Formula 1. Il team ha infatti sfruttato uno dei due filming day messi a disposizione dal regolamento sportivo per vedere la monoposto all’opera nei suoi primi chilometri in pista, affidata alle mani del pilota messicano, al suo debutto con la squadra anglo-austriaca, e di Max Verstappen.

Nonostante le condizioni fossero lontante dall’ideale, Sergio è comunque riuscito a completeare il programma previsto per la giornata, migliorando il proprio feeling con la vettura e con il gruppo con cui lavorerà nel corso del campionato. Dopo sette anni passati prima alla Force India e poi alla Racing Point, per Perez si tratta di un’avventura in cui dovrà riuscire ad adattarsi rapidamente ad un nuovo metodo di lavoro, trovando un punto di contatto con il suo nuovo team, fattore in cui Pierre Gasly e Alex Albon avevano riscontrato delle difficoltà negli anni passati. Per la Red Bull si è trattatoa anche di una buona opportunità per verificare che tutti i sistemi dell’ultima nata di Milton Keynes funzionassero correttamente, in modo da perdere il minor tempo possibile nei pochi giorni di test pre-stagionali a disposizione delle squadre, che si disputeranno il prossimo mese in Bahrain.

“Guidare una nuova macchina è sempre speciale, sia per il pilota che per il team” – ha dichiarato il numero 11 al termine della giornata -. “La squadra ha lavorato intensamente durante l’inverno, quindi vedere la vettura finalmente in pista, è stato un giorno emozionante. Posso dire che c’è tanto potenziale. Le condizioni non erano ideali, ma è stato positivo per avere un’idea della macchina. È stato emozionante. All’inizio di questa settimana ho guidato la RB15, ma oggi [con la RB16B, n.d.r.] ho potuto sentire un step in avanti in termini di grip complessivo e velocità di punta”, ha poi aggiunto il messicano.

 

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati