F1 | Red Bull, Marko soddisfatto dei dati Honda: “Avremo anche noi una party mode”

"I dati ci rendono davvero ottimisti", ha aggiunto l'austriaco

F1 | Red Bull, Marko soddisfatto dei dati Honda: “Avremo anche noi una party mode”

Intervistato da motorsport.com sul potenziale della power unit Honda, Helmut Marko ha rassicurato tutti i tifosi del team Red Bull, rivelando come il motorista nipponico sia estremamente soddisfatto dei dati raccolti fino ad oggi al banco.

Come da previsione, infatti, la partnership con la Scuderia austriaca sta aiutando la crescita dell’unità nipponica, aspetto su cui Marko punta fortemente per quello che riguarda 2019. L’obiettivo, proprio in tal senso, sarà quello di arrivare nella zona di Mercedes e Ferrari, giocandosela sulle qualità straordinarie del telaio Red Bull. Una situazione simile a quella vissuta dal 2009 al 2013 col V8 Renault.

Ecco le parole di Helmut Marko: “I dati ci rendono davvero ottimisti, anche per quello che riguarda l’aumento delle prestazioni. Per la prima volta potremo affrontare la qualifica con una modalità ‘party’. Il motore Honda è leggermente superiore a quello Renault e questo lo si può vedere analizzando i dati GPS forniti dal nostro partner. Riteniamo che saremo nella zona di Mercedes e Ferrari”.

“Loro ovviamente non stanno dormendo”, ha aggiunto il Manager austriaco. “Ritengo però che il loro livello sia già così alto da non poter fare un’ulteriori grandi passi in avanti. Anche se dovessimo essere 10 o 15 kW sotto, avremo la possibilità rimediare. Non è una situazione molto diversa da quando vincevamo con i V8”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati