F1 | Nuova McLaren MCL35M, Zak Brown: “Abbiamo due piloti incredibili”

"Stiamo diventando sempre più forti", ha aggiunto

La McLaren ha presentato a Woking la nuova MCL35M motorizzata Mercedes. La squadra britannica, terza in campionato lo scorso anno si ripresenta dunque ai nastri di partenza con una nuova partnership motoristica per cercare quantomeno di confermare quanto di buono fatto lo scorso anno, ma con la voglia di migliorare ulteriormente e tornare laddove compete a un team storico come la McLaren.

“Siamo contenti di presentare il nostro team 2021 con Lando e Daniel – ha detto Zak Brown, CEO della squadra di Woking. La nostra coppia di piloti è incredibile quest’anno, sono formidabili in pista e grandi personaggi al di fuori dalle vetture. Lando è veloce e intelligente, mentre Daniel ha già vinto alcuni Gran Premi, è un talento eccezionale. Dopo un 2020 molto impegnativo ma pieno di soddisfazioni, abbiamo premuto con decisione sul pulsante “ripristino” in vista di questa stagione, così da poter spingere verso la parte importante della griglia di partenza. Sarà una stagione ancora più dura, ma siamo pronti a raccogliere la sfida. Voglio rendere omaggio alla Formula 1, alla FIA e ai nostri colleghi degli altri team, che continuano a lavorare per il bene del nostro sport per dare ai fan la possibilità di assistere a gare emozionanti”.

“In questa stagione avremo al nostro fianco un grande gruppo di partner, parte vitale per il nostro team. Il 2020 ha rappresentato una sfida importante, non solo per la McLaren, ma anche per i nostri sponsor, quindi aver mantenuto questi rapporti è una testimonianza di qualità in merito alle relazioni strette in passato con loro. Abbiamo sentito la mancanza dei nostri fan in pista, non vediamo loro che tornino una volta che ci saranno le condizioni di sicurezza adeguate. Andremo in pista ogni volta per dare spettacolo e ottenere il miglior risultato possibile. Sono orgoglioso del nostro team e dei progressi fatti finora: c’è molta strada da fare, ma abbiamo un grande spirito di squadra, stiamo diventando più forti”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati