F1 | Minardi contro Vettel: “Il contatto? Azione scellerata”

"La sua mossa ha rovinato la gara della Ferrari", ha proseguito Minardi

Minardi ha commentato il contatto tra Vettel e Leclerc, sottolineando come il tedesco abbia eseguito una mossa assolutamente folle e scellerata
F1 | Minardi contro Vettel: “Il contatto? Azione scellerata”

Alle colonne del suo sito ufficiale, Giancarlo Minardi ha espresso una propria valutazione sul contatto avvenuto tra Charles Leclerc e Sebastian Vettel durante l’ultimo GP del Brasile, penultimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, sottolineando come l’azione del tedesco lungo la retta opposta sia stata assolutamente “incredibile e scellerata”.

Secondo il Manager italiano, infatti, l’azione del quattro volte campione del mondo ha rovinato non solo la sua gara e quella del monegasco (entrambi costretti al ritiro dopo il contatto.ndr), ma anche il gran lavoro svolto dalla Ferrari nel corso del week-end, visto che un piazzamento sul podio avrebbe motivato la squadra in vista di Abu Dhabi.

“Abbiamo assistito ad un gran premio bello, caratterizzato da strategie diversificate tra piloti dello stesso team, in un fine settimana dominato da Verstappen, così come avevo avuto modo di preannunciare”, ha affermato Giancarlo Minardi. “E’ stata una gara caratterizzata anche da due incredibili errori di due campioni del mondo che insieme hanno vinto dieci titoli mondiali. Due episodi molto differenti tra loro: ancora una volta Leclerc è riuscito ad innervosire Vettel che con un’azione tanto incredibile quanto folle ha rovinato sia la sua gara che quella del compagno, regalando alla Ferrari un’incredibile zero in casella”.

“A Maranello dovranno risolvere un bel problema”, ha aggiunto. “Hamilton invece ha rovinato il secondo posto di un bravissimo Albon, negando alla Honda una storica tripletta. I 5” di penalità sono addirittura pochi. Dal canto suo il campione britannico ha chiesto perdono, ma è stato un fine settimana non facile anche per la casa di Stoccarda. Hanno accusato sia problema di affidabilità che dal punto di vista sportivo. Il tutto però è scaturito dall’ingresso della safety car, che non aveva molto senso chiamare poiché la vettura di Bottas era fuori traiettoria e in una posizione non pericolosa. Mi è sembrata una gestione troppo americana”.

Non sono infine mancati i complimenti a Gasly, Sainz e al team Alfa Romeo Racing, protagonisti indiscussi dell’ultima gara a San Paolo: “Complimenti a Gasly, sia per aver portato la Toro Rosso al secondo posto in gara sia per l’ottimo fine settimana. E’ rinato e ha risposto coi fatti alla “bocciatura”. Altrettanto bravo Carlos Sainz, protagonista di una bella rimonta. Risultato storico anche da parte dei due piloti Alfa Romeo Racing che conquistano la quarta e quinta posizione. Sono particolarmente felice per Giovinazzi, che ha gestito molto bene la gara proteggendo le spalle al compagno come hanno evidenziati i tempi”.

F1 | Minardi contro Vettel: “Il contatto? Azione scellerata”
3 (60%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Zac

    19 novembre 2019 at 16:33

    Un problema già risolto in passato quando c’erano Lauda e Regazzoni.

  2. Luigi176

    19 novembre 2019 at 21:10

    Concordo con la valutazione di Minardi. Vettel poteva passare tranquillamente all’esterno sfruttando il DRS. Ha grossolanamente sbagliato la valutazione degli spazi centrando la ruota anteriore di Leclerc. Si tratta di un errore macroscopico che ha causato un grosso danno alla Ferrari

  3. calimero

    19 novembre 2019 at 22:49

    Pienamente d’accordo con Minardi.
    Essere stato uccellato così bene alla prima curva Senna deve averlo mandato fuori di testa. Ancora una volta aggiungerei.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati