F1 | Mercedes, sviluppato respiratore per i malati di Covid-19

La macchina, denominata Continuous Positive Airway Pressure, è stata sviluppata insieme agli ingegneri meccanici dell'Università di Londra e ai medici del College Hospital

Mercedes e l'Università di Londra hanno lavorato in sinergia dal 18 marzo per produrre quantità maggiori di respiratori
F1 | Mercedes, sviluppato respiratore per i malati di Covid-19

Un apparecchio respiratorio, che permette ai pazienti affetti da coronavirus di uscire dalla terapia intensiva, è stato ideato dagli ingegneri meccanici dell’UCL (University College di Londra) e dagli ingegneri dell’HPP (Mercedes High Performance Powertrains) ed è stato approvato National Health Service: ovvero dal sistema sanitario nazionale vigente nel Regno Unito.

Questa macchina, denominata Continuous Positive Airway Pressure (CPAP), è stata già testata negli ospedali italiani e cinesi. A partire da mercoledì 18 marzo gli ingegneri dell’UCL, dell’HPP e i medici dell’UCLH (University College London Hospital) hanno lavorato in stretta sinergia per produrre quanti più respiratori possibili. L’Agenzia che regolamenta i medicinali e i prodotti sanitari ha raccomandato l’utilizzo del CPAP.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati